Un titolo azionario che sta perdendo forza relativa rispetto al suo settore di riferimento. Cosa fare?

Caterpillar è un’azienda storica americana, fondata nel 1925 quotata sul NYSE. Negli anni scorsi ha sempre fornito ottime performance facendo meglio sia del settore di riferimento che del NYSE. Tuttavia siamo in presenza di titolo azionario che sta perdendo forza relativa rispetto al suo settore di riferimento. Negli ultimi 30 giorni, infatti, la sua performance è stata circa un terzo della media dei suoi competitors.

Questa debolezza si ritrova anche nelle raccomandazioni degli analisti che hanno un consenso medio Outperform con un prezzo obiettivo medio che esprime una sopravvalutazione di circa il 5%.

Calcolatore del reddito da investimenti
Calcola in soli 60 secondi quali dovrebbero essere i tuoi risparmi per affrontare una pensione confortevole. Se hai 350.000 € da investire, accedi al Calcolatore del reddito da investimenti e agli aggiornamenti periodici

Scopri di più

Tuttavia le previsioni sugli utili futuri, sebbene non eccezionali, sono in linea con quelle dei suoi competitors. Non è escluso, quindi, che Caterpillar possa all’improvviso riprendersi e fare meglio della media del settore di riferimento come sempre in passato. Con le dovute cautele, quindi, trattasi di un titolo azionario che se acquistato al momento giusto potrebbe dare buone soddisfazioni ai suoi azionisti.

Un titolo azionario che sta perdendo forza relativa rispetto al suo settore di riferimento. Cosa fare secondo l’analisi grafica e previsionale?

Il titolo azionario Caterpillar  (NYSE:CAT) ha chiuso la seduta del 16 novembre a quota 173,19 dollari  in rialzo del 0,86% rispetto alla seduta precedente.

Time frame giornaliero

La proiezione in corso è rialzista e ha quasi raggiunto il suo I obiettivo di prezzo in area 178,5 dollari. Il superamento di questo ostacolo aprirebbe le porte al raggiungimento del II obiettivo di prezzo in area 207,2 dollari e a seguire di area 235,8 dollari.

Qualora l’ostacolo non dovesse essere superato in tempi brevi, allora potremmo assistere a una discesa fino in area 160,6 dollari. Chiusure giornaliere inferiori a questo livello darebbero il via a un’inversione ribassista.

caterpillar

Caterpillar: proiezione rialzista in corso sul time frame giornaliero. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello inferiore mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi.

Time frame settimanale

Anche in questo caso la tendenza in corso è rialzista e punta agli obiettivi indicati in figura. Una chiusura settimanale inferiore a 155,6 dollari farebbe invertire al ribasso la tendenza in corso.

caterpillar

Caterpillar: proiezione rialzista in corso sul time frame settimanale. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello inferiore mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi.

Time frame mensile

La chiusura di novembre potrebbe dare l’ultimo slancio alle quotazioni per raggiungere il III obiettivo di prezzo in area 201 dollari. Al momento, infatti, le quotazioni sono sopra l’importantissima resistenza in area 162,6 dollari.

Qualora la chiusura mensile dovesse negare il break rialzista, allora potremmo aspettarci un ritracciamento almeno fino in area 124 dollari. Sotto questo livello, poi, la tendenza girerebbe al ribasso.

caterpillar

Caterpillar: proiezione rialzista in corso sul time frame mensile. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello inferiore mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi.

Approfondimento

La nuova frontiera dei dipendenti pubblici assunti in emergenza Covid-19 e mai pagati

Consigliati per te