Un titolo azionario che potrebbe soffrire la vaccinazione di massa contro il Covid-19

Può sembrare paradossale, ma c’è un titolo azionario che potrebbe soffrire la vaccinazione di massa contro il Covid-19.

La spiegazione di questa affermazione non richiede molte parole. Basta guardare con attenzione il grafico seguente dove è mostrato l’andamento per il 2020 del titolo Diasorin e del Ftse Mib Index.

Quando il 24 febbraio 2020 i mercati azionari sono stati travolti dalla diffusione del Covid 19 Diasorin ha perso subito il 10% seguendo l’andamento del mercato. Mentre, però, la discesa del Ftse Mib è continuata fino ad arrivare a una perdita del 40%, il titolo è immediatamente partito al rialzo andando a guadagnare circa il 100% dai minimi.

Come si spiega questa esplosione rialzista? La sempre maggiore necessità di test diagnostici di cui Diasorin è un importante produttore.

Tutti i movimenti successivi sono stati dettati dalle notizie riguardanti la diffusione della pandemia e lo sviluppo del vaccino.

A fine maggio, infatti, quando la pandemia sembra sotto controllo, le quotazioni di Diasorin hanno preso a scendere, mentre il mercato saliva. Con l’inizio della seconda ondata a settembre, poi, il titolo ha ripreso la sua forza relativa rispetto all’indice. La mazzata, però, è arrivata a novembre quando è stato chiaro che ormai i vaccini erano diventati disponibili.

Si comprende, quindi, come Diasorin sia un titolo azionario che potrebbe soffrire la vaccinazione di massa contro il Covid-19.

blank

 

Le attese per il 2021 sul titolo Diasorin secondo l’analisi grafica

Diasorin (MIL:DSA) ha chiuso la seduta del 30 dicembre in rialzo rispetto alla seduta precedente del 1,31%, chiudendo a quota 170,1 euro.

Delle previsioni di medio/lungo termine abbiamo già parlato in un precedente articolo, oggi ci concentreremo sullo scenario di lunghissimo termine.

Come si vede dal grafico seguente, la tendenza in corso sul trimestrale è ribassista e punta al I obiettivo di prezzo in area 136 euro. Va, però, notato che le quotazioni sono comprese all’interno del trading range 163,8-180 euro da sei mesi. Solo una chiusura trimestrale esterna a uno di questi due livelli darebbe un chiara indicazione direzionale.

Nei prossimi trimestri, quindi, monitorare con attenzione i livelli indicati.

Diasorin

Diasorin: proiezione ribassista in corso sul time frame trimestrale. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello dei volumi mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi. Nel pannello inferiore è mostrato lo Swing Indicator che mostra i segnali al rialzo e al ribasso sullo strumento in questione.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te