Un titolo azionario che potrebbe riguadagnare il 383% a Piazza Affari anche nel 2020

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Il guadagno del 35% del Ftse Mib nell’anno 2019 da alcuni titoli è stato peggiorato con performance più basse ma da altri decuplicato. E’ il caso di Innovatec (MIL:INC) che ha guadagnato nel 2019 il 383%.

Quali sono i presupposti per Innovatec di essere un  titolo azionario che potrebbe riguadagnare il 383% a Piazza Affari anche nel 2020.

C’è da dire che i titoli azionari , come gli indici salgono e  scendono per ragioni inerenti al ciclo economico in cui si muovono ma anche al ciclo aziendale.

Andiamo a studiare gli ultimi anni di quotazione per capire se abbiamo a che fare con azioni in crescita e ulteriormente promettenti.

Il titolo è entrato in quotazione nel 2013 a 0,4026 e dopo aver raggiunto un massimo a 0,4378 nell’anno successivo ha iniziato una vera e propria carambola ribassista fino a raggiungere un minimo a 0,016 nel 2016. Da

quel livello è iniziata una lenta ripresa fino alla vera e propria esplosione del 2019.

Cosa potrebbe spingere ulteriormente in alto le quotazioni di Innovatec?

La società opera nel settore dell’efficienza energetica ed idrica. Inoltre fornisce servizi per l’attuazione dell’economia circolare anche nel settore dei rifiuti.

Questi sono business che nel futuro prossimo troveranno sicuramente ulteriore espansione. Per questo motivo si ritiene che Innovatec possa fare ancora meglio nei prossimi anni.

Un titolo azionario che potrebbe riguadagnare il 383% a Piazza Affari anche nel 2020

Quali potrebbero essere i motivi?

Il titolo ha chiuso la giornata  di contrattazione del 3 gennaio a 0,0952 +1,28%.

In base alla normalizzazione degli ultimi anni di bilancio viene stimato un fair value a 2,08 con una sottovalutazione da capogiro! 2.089%!!!

Gli utili sono cresciuti del 12,7% nell’ultimo anno.

Le attività di breve e lungo termine coprono le rispettive  passività.

Quali sono i parametri di bilancio che invece sono negativi?

Rapporto debito/patrimonio netto elevato.

C’è da aggiungere che la capitalizzazione della società è bassa, all’incirca 36 milioni.

Piano di Trading

Le proiezioni per il 2020 sono le seguenti:

area di minimo attesa 0,0766/0,1114

area di massimo attesa 0,2014/0,2369

Supporto di breve a 0,0538

Punto di inversione annuale: chiusura settimanale inferiore a 0,0260.

Sembra che sia stato segnato un minimo di periodo nelle scorse 3 settimane. I nostri indicatori di trading generano il seguente consiglio operativo:

comprare in apertura del 6 gennaio con stop a 0,0536 con target molto ambiziosi a 12 mesi.

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Consigliati per te