Un titolo azionario che potrebbe essere all’inizio di un percorso ribassista

IRCE è un titolo azionario che potrebbe essere all’inizio di un percorso ribassista. Come vedremo nella sezione dedicata all’analisi grafica, infatti, ci sono tutti i presupposti per un’accelerazione ribassista.

L’analisi fondamentale e il giudizio dell’unico analista che copre il titolo confermano la delicata situazione in cui si trovano le quotazioni di IRCE.

Secondo la valutazione basata sui multipli degli utili il PE di IRCE è circa 3 volte superiore a quello della media del settore di riferimento. La situazione, invece, si ribalta totalmente se si considerano il PEG e il PB. Una situazione d’incertezza, quindi, che rende problematico un investimento di lungo periodo.

Scopri i vantaggi del trading con il leader nel settore
Se riesci a individuare le opportunità quando gli altri non le vedono, noi ti aiuteremo a sfruttarle nel modo migliore.

Scopri di più

Per l’analista che copre IRCE, invece, il giudizio  Hold con un prezzo obiettivo che esprime una sopravvalutazione del 12% circa.

Aspetti positivi che, invece, incentivano all’acquisto sono la situazione finanziaria del gruppo e le prospettive di crescita futura degli utili. Questi ultimi, infatti, sono attesi crescere di oltre il 120% all’anno per i prossimi tre anni.

Un titolo azionario che potrebbe essere all’inizio di un percorso ribassista: il caso IRCE

Il titolo IRCE (MIL:IRC) ha chiuso la seduta del 21 gennaio a 1,66 euro in ribasso dell’1,48% rispetto alla seduta precedente.

Time frame settimanale

La proiezione in corso è rialzista, ma la chiusura settimanale del 22 gennaio potrebbe dare un segnale ribassista dello Swing Indicator. Se a questo si aggiunge la rottura del supporto in aera 1,68 euro capiamo come si possa assistere a un’accelerazione ribassista che si concretizzerebbe con la rottura del supporto in area 1,59 euro (I obiettivo di prezzo).

Qualora, invece, si dovesse proseguire al rialzo gli obiettivi sono quelli indicati in figura.

irce

IRCE: proiezione rialzista in corso sul time frame settimanale. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello dei volumi mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi. Nel pannello inferiore è mostrato lo Swing Indicator che mostra i segnali al rialzo e al ribasso sullo strumento in questione.

Time frame mensile

Nel lungo periodo la proiezione in corso è saldamente rialzista sostenuta sia dal BottomHunter che dallo Swing Indicator. Gli obiettivi sono quelli indicati in figura e potrebbe portare a un raddoppio delle quotazioni.

Solo una chiusura mensile inferiore ad area 1,5/1,555  euro farebbe invertire al ribasso la tendenza in corso.

irce

IRCE: proiezione ribassista in corso sul time frame mensile. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello dei volumi mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi. Nel pannello inferiore è mostrato lo Swing Indicator che mostra i segnali al rialzo e al ribasso sullo strumento in questione.

Approfondimento

La Borsa di Milano fa come i gamberi

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te