Un titolo azionario che potrebbe beneficiare della Fase 2 della pandemia Covid-19

Pirelli è il tipico titolo azionario che potrebbe enormemente beneficiare della ripresa delle attività prevista per la Fase 2 post-lockdown.

Al 4 maggio lo stop da lockdown sarà durato circa 2 mesi. Uno degli effetti più visibili, anche per l’impatto sulla qualità dell’inquinamento, è la drastica riduzione della mobilità su gomma. Ovviamente per una società che ha il suo core business nello sviluppo e produzione di pneumatici il fermo di milioni di mezzi è stato un brutto contraccolpo. Con la ripresa, però, riprenderanno le normali attività e con esse il “consumo” di pneumatici. Inoltre molti automobilisti si ritroveranno con la sorpresa di gomme che hanno subito danni a seguito del prolungato stop.

Pirelli ha avviato una campagna per ricordare le regole base per una ‘ripartenza’ sicura, ma sicuramente non sarà sufficiente per evitare inevitabili problemi di usura dovuti al prolungato fermo.

I prossimi mesi, quindi, potrebbero riservare interessanti sorprese per il titolo azionario Pirelli.

In attesa della ripresa, gli analisti hanno un consenso medio HOLD, mantenere, con un prezzo obiettivo medio che esprime una sottovalutazione media del 20%.

Analisi grafica e previsionale sul titolo azionario Pirelli

Pirelli (MIL:PRC) ha chiuso la seduta del 24 aprile in area 3,357€ con un rialzo dell’1,24% rispetto alla seduta precedente.

La proiezione in corso sul time frame settimanale è ribassista, ma sta avendo un ottimo supporto dal II° obiettivo di prezzo in area 3,0069€. Sono, infatti, ben 7 settimane che il titolo si muove all’interno del trading range 3,0069€-3,5637€. Solo la rottura in chiusura settimanale di questo livello potrebbe dare direzionalità alle quotazioni,

Al ribasso l’obiettivo successivo si trova in area 1,535€ (III° obiettivo di prezzo). Su questo livello si può tornare compratori in quanto le probabilità di un’inversione rialzista sono molto alte.

Al rialzo, invece, l’eventuale break rialzista potrebbe spingere le quotazioni fino in area 4,4724€. Una chiusura settimanale sopra questo livello aprirebbe le porte a un’inversione rialzista che avrebbe come obiettivo i nuovi massimi annuali.

pirelli

Pirelli: proiezione ribassista in corso sul time frame settimanale. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Approfondimento

Per una panoramica sugli articoli precedenti di Pirelli clicca qui.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te