Un sugo unico e una pasta della tradizione potrebbero svoltare la serata di un’intera famiglia cucinati in questo modo 

Per dare una nota nuova e colorata a una cena, basta seguire delle ricette che potrebbero deliziare il palato di tutti. E questa volta il piatto che noi del team di ProiezionidiBorsa vogliamo proporre, viene dalle cucine delle nonne lucane. E lascerà tutti di succo.

Infatti, un sugo unico e una pasta della tradizione potrebbero svoltare la serata di un’intera famiglia cucinati in questo modo.

Gli ingredienti necessari per preparare i fusilli con sugo di carne di castrato alla lucana

Per preparare i fusilli a mano, serviranno:

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer

a) 400 gr di semola di grano duro

b) 200 ml di acqua

c) sale

d) 3 cucchiai di olio extravergine di oliva

Per il sugo, invece, saranno necessari:

a) 400 gr di carne di castrato

b) olio

c) 1 bottiglia di sugo di pomodoro

d) cipolla

Ed ecco come un sugo unico e una pasta della tradizione potrebbero svoltare la serata di un’intera famiglia cucinati in questo modo!

Ecco come preparare questo piatto che cambierà la serata di tutta la famiglia

Per prima cosa, bisognerà mettere su una superficie la farina a forma di fontana, aggiungendo dell’acqua tiepida al centro. Dopo aver mescolato, sarà il momento di versare anche l’olio, continuando a impastare fino a che il composto non sarà compatto. Ora, bisognerà avvolgerlo in della pellicola da cucina, lasciandolo riposare per 20 minuti. Successivamente, basterà impastare ancora un po’ il composto, per poi dividerlo in pezzi. Prendendo ogni “blocco”, bisognerà creare delle piccole corde di 10-12 centimetri, infarinarle e avvolgerle a spirale usando il ferretto apposito. Poi, l’impasto andrà fatto asciugare su uno strofinaccio per un’ora.

E adesso si potrà passare al sugo. Bisognerà tagliare a bocconcini abbastanza piccoli la carne di castrato, per poi metterla in padella con olio e cipolla. Se si vuole, si può aggiungere un trito misto composto da carote e sedano nella padella, mentre la carne sta soffriggendo. Quando l’alimento sarà rosolata, bisognerà mettere la salsa di pomodoro, lasciando cuocere a fiamma lenta per circa un’ora e mezza.

Successivamente, bisognerà cuocere la pasta e, una volta cotta, unirla al sugo.

Quando tutto sarà pronto, basterà servire, aggiungendo, se si vuole, del parmigiano o del pecorino. Et voilà!

Approfondimento

Molti italiani stanno provando questo formidabile metodo per cuocere la pasta e il motivo è davvero valido

Consigliati per te