Un solo ingrediente di stagione potrebbe abbassare il colesterolo, farci fare il pieno di vitamine ed è perfetto per un primo piatto delizioso

A volte può essere difficile coniugare la necessità di rimanere in salute con quella di risparmiare tempo. Infatti, non sempre possiamo dedicarci alla cucina come vorremmo o magari non è una delle nostre più grandi passioni. Però, non dimentichiamoci che preparare un pranzo o una cena salutare spesso non richiede più tempo di un piatto con troppe calorie. Quello di oggi ne è l’esempio perfetto, dal momento che il protagonista è una verdura di stagione molto leggera ma che può portare grandi benefici.

Stiamo parlando dei pisellini primavera, una grande fonte di sapore e di vitamine. Fra queste ci sono quelle del gruppo B ad aiutare il corretto funzionamento del metabolismo. Troviamo anche diverse vitamine antiossidanti che contrastano l’invecchiamento, come la vitamina C e la vitamina A. Entrambe sono di grande supporto per la sintesi del collagene e quindi per una pelle più giovane ed elastica. Ossa e denti verrebbero invece rinforzati da fosforo, calcio e vitamina K. Infine, piselli e pisellini sarebbero anche in grado di far diminuire i livelli di colesterolo nel sangue. Se, nonostante tutti questi benefici, non siamo convinti del sapore dei pisellini, basterà provarli come condimento di un delizioso primo piatto.

Ingredienti

  • 180 g di pasta;
  • 300 g di pisellini;
  • ½ cipolla;
  • 40 g parmigiano;
  • 10 g di pecorino;
  • peperoncino;
  • 1 foglia di salvia;
  • prezzemolo;
  • olio;
  • sale;
  • pepe.

Un solo ingrediente di stagione potrebbe abbassare il colesterolo, farci fare il pieno di vitamine ed è perfetto per un primo piatto delizioso

Partiamo dall’ingrediente principale, i pisellini. Possiamo utilizzarli freschi, da sgranare dal loro baccello, oppure possiamo optare per quelli surgelati. Spesso i pisellini risultano più freschi e saporiti dei piselli, ma questi ultimi possono sicuramente essere un valido sostituto. Cominciamo affettando la cipolla a pezzi molto piccoli. Poi, versiamo un filo d’olio in un tegame e aggiungiamo la cipolla e una punta di peperoncino. Facciamola imbiondire per qualche minuto finché non sarà diventata traslucida. Dopodiché, aggiungiamo direttamente i pisellini. Se sono freschi, aggiungiamo poca acqua per evitare che si brucino. Chiudiamo con un coperchio e cuociamo per circa 15 minuti. Nel frattempo, mettiamo dell’acqua in una pentola e portiamola a ebollizione.

Quando i pisellini si saranno raggrinziti leggermente, prendiamone una parte e spegniamo la fiamma. Trasferiamo parte dei pisellini all’interno di un frullatore e creiamo una crema. Aggiungiamo un cucchiaio di acqua di cottura e i due formaggi grattugiati. Trasferiamo la nostra crema verde brillante in padella.

Nel frattempo avremo cotto la pasta, preferibilmente corta, come farfalle o pennette. Quindi, scoliamola quando è ancora al dente e mettiamola direttamente in padella. Mescoliamo bene la pasta insieme agli ingredienti e aggiungiamo il prezzemolo e la salvia tritata. Serviamo questa deliziosa pasta per la gioia dei nostri ospiti e tutto grazie a un solo ingrediente di stagione!

Approfondimento

Invece del classico secondo di seppie e piselli proviamo questo gustoso primo a base di calamari pronto in pochi minuti

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te