Un semplice automassaggio può aiutare a combattere questo tipo di dolore

Non si direbbe, ma un semplice rimedio fai-da-te può essere più utile di quanto si creda. Ci sono dei dolori che affliggono il nostro corpo e che rendono veramente difficile affrontare le giornate, siano esse di lavoro o di divertimento. È necessario dunque cercare di porre rimedio, o perlomeno, provare a ridurre il fastidio per poter affrontare gli impegni che affollano le nostre giornate. Oggi spieghiamo come un semplice automassaggio può aiutare a combattere questo tipo di dolore: stiamo parlando del dolore tipico della sciatica.

Cos’è la sciatica?

La sciatica, anche detta sciatalgia, è l’infiammazione del nervo sciatico. Questo nervo è il più lungo del corpo umano: origina dalla parte bassa della schiena, attraversa l’arto inferiore e termina a livello del piede. Il nervo sciatico deriva da ben 5 nervi: dagli ultimi due nervi spinali lombari e dai primi tre nervi spinali sacrali. Quando questi nervi si infiammano, si sente un forte dolore che parte dalla zona lombare e si estende lungo tutto il percorso del nervo, ovvero gluteo, gamba e piede. Questo dolore, generalmente, riguarda solo un lato del corpo ed oltre ad essere localizzato nelle zone che il nervo percorre, può essere accompagnato da intorpidimento e formicolio della zona interessata. Il mix tra dolore e intorpidimento può ovviamente causare difficoltà nella deambulazione e quindi un andamento zoppicante.

Da cosa è causata?

L’infiammazione del nervo sciatico è causata dalla compressione delle radici del nervo e del nervo stesso a livello lombare o sacrale. Può dipendere da diversi fattori, quali ernia del disco, discopatia degenerativa, ovvero l’alterazione del disco intervertebrale (cioè che è sito tra due vertebre), tumori spinali siti nel tratto lombo-sacrale e persino la gravidanza. La gravidanza, negli ultimi mesi, porta ad una dilatazione dell’utero tale per cui può comprimere i nervi spinali e dunque generare dolore.

Un automassaggio con la pallina da tennis contro la sciatalgia

Un semplice automassaggio può aiutare a combattere questo tipo di dolore nella comodità di casa. Per farlo, è necessario munirsi di una pallina da tennis. Una volta individuato il punto dolente, è necessario stendersi in posizione supina (a pancia in su). Posizionare la pallina sotto il punto dolente e scivolare con il corpo sulla pallina praticando movimenti circolari. Ripetere il movimento per almeno 60 secondi e togliere la pallina. Ripetere questo esercizio ogni giorno per almeno 3 volte al giorno aiuta ad alleviare il dolore dovuto all’infiammazione del nervo sciatico. In ogni caso, è bene consultare il proprio medico di fiducia ed associare a questo pratico esercizio delle cure da lui prescritte.

Approfondimento

Quando i piselli possono guarire la sciatica, incredibile, ma vero

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te