Un secondo piatto di pesce veloce da preparare, delizioso e leggero che piacerà a tutti

Il pesce spada è uno degli alimenti più amati dagli italiani, le classifiche lo confermano. Infatti, si tratta del pesce più acquistato, nonostante il prezzo non proprio economico.

Ma come si cucina il pesce spada per farne esaltare il sapore? Preparare il pesce spada è davvero molto semplice e veloce.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Aloe Vera

Prima di cucinarlo, però, bisognerà accertarsi di avere acquistato dell’ottima materia prima dal proprio pescivendolo di fiducia.

La ricetta del pesce spada in padella è perfetta per stupire tutti grazie al suo gusto deciso e grazie alla sua leggerezza. Un secondo piatto di pesce veloce da preparare, delizioso e leggero che piacerà a tutti.

Gli ingredienti

Ecco l’elenco degli ingredienti occorrenti per cinque persone:

cinque fette di pesce spada;

a) olio evo;

b) vino bianco;

c) timo, quanto basta;

d) sale, quanto basta;

e) pepe, quanto basta;

f) succo di limone;

g) dieci pomodorini;

h) capperi;

i) olive.

La preparazione

In una pentola antiaderente bisognerà fare scaldare l’olio evo, il timo e gli aromi a scelta. Dopo averlo fatto scaldare andranno aggiunte nella padella le fette di pesce spada, il pesce andrà rosolato da entrambi i lati.

Si potrà anche aggiungere del vino bianco per ultimare la cottura. Bisognerà aspettare che evapori prima di spegnere la fiamma.

Il pesce spada dovrà cuocere per circa cinque minuti, non bisogna esagerare con la cottura per evitare di rovinarlo. Una volta cotto potrà essere marinato con limone, grani di pepe grossi e timo per circa venti minuti.

Alternativa

Nel caso in cui si volesse rendere il piatto più colorato sarà possibile seguire il medesimo procedimento ma aggiungendo ulteriori ingredienti. Dopo aver lavato i pomodorini potranno essere aggiunti in padella insieme alle olive, ai capperi e al pesce spada.

Sarà bene cuocerli insieme per permettere ai pomodorini e alle olive di cuocere uniformemente. Una volta cotto, il pesce spada andrà servito contornato di pomodorini, olive e capperi.

Ecco pronto un secondo piatto di pesce veloce da preparare, delizioso e leggero che piacerà a tutti. Per consigli su un primo piatto di pesce spada si consiglia di leggere questa ricetta.

 

Consigliati per te