Un secondo piatto completo, sfizioso e veloce da preparare per il cenone di Capodanno che lascerà tutti senza parole

Si avvicina Capodanno, anche se quest’anno sarà diverso e, forse, un pò sottotono, nessun DPCM  nega la possibilità di preparare un cenone con i fiocchi per la famiglia.

La ricetta che verrà proposta ha come protagoniste le seppie che, abbinate ai piselli, daranno vita a una ricetta facile da preparare e sfiziosa che piacerà a tutti. Questo secondo piatto, infatti, lascerà tutti senza parole.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Aloe Vera

Le seppie fanno parte della famiglia dei molluschi e sono famose per le loro carni tenerissime, più di quelle dei polpi.

Quando si acquistano le seppie è importante chiedere al pescivendolo il luogo in cui sono state pescate perché ne esistono di due specie.

Le seppie pescate nell’Oceano Atlantico avranno un sapore diverso rispetto a quelle pescate nel Mar Mediterraneo.

In ogni caso, entrambe le tipologie sono perfette per preparare questa ricetta.

Un secondo piatto completo, sfizioso e veloce da preparare per il cenone di Capodanno che lascerà tutti senza parole.

Ingredienti per sei persone

a) 2 kg di seppie fresche;

b) 500 grammi di piselli;

c) 450 grammi di passata di pomodoro;

d) due cipolle;

e) un bicchiere di vino bianco;

f) olio evo;

g) prezzemolo, quanto basta;

h) sale, quanto basta;

i) pepe, quanto basta.

Preparazione

Prima di dare il via alla preparazione bisognerà pulire e sviscerare le seppie fresche. Dopo averle passate sotto l’acqua corrente, per rimuovere qualsiasi residuo, bisognerà tagliarle ad anelli e lasciarle da parte.

Passando ad occuparsi della cipolla e del prezzemolo, sarà, per prima cosa, necessario lavare il tutto e tritarlo in modo grossolano. Dopo averlo tritato bisognerà trasferirlo in una padella con olio evo e, a fiamma moderata, fare cuocere fino a quando la cipolla non risulterà dorata.

A questo punto, si sarà pronti per aggiungere le seppie e del vino bianco sempre mescolando tutti gli ingredienti. Lasciare passare alcuni minuti e aggiungere i piselli continuando a cuocere per circa dieci minuti, dopo i quali andrà unita la passata di pomodoro.

Il tutto andrà fatto cuocere per ulteriori venti minuti salando e pepando a piacimento. Una volta pronto sarà perfetto per essere servito caldo.

Nel caso in cui si fosse intolleranti al pomodoro, è possibile preparare la ricetta omettendo la passata per una preparazione in bianco.

Ecco come preparare un secondo piatto completo, sfizioso e veloce da preparare per il cenone di Capodanno che lascerà tutti senza parole.

Le seppie, poi, potranno essere conservate in frigo per un giorno o congelate. Per altre ricette a base di seppie si consiglia la lettura di questo articolo.

 

Consigliati per te