Un secondo di carne per la dieta e facile da fare

Magari prima del cenone e pranzo di Natale si tende a stare un po’ a stecchetto. Così tutte le calorie che uno assume in quel periodo andranno a compensare quelle invece non assunte prima. Un consiglio spassionato è quello di godersi le festività, di mangiare e di non pensare alla dieta in questo periodo, ma pensarci con l’anno nuovo. Ma se proprio si ha voglia di stare leggeri in vista del Natale ecco un secondo di carne per la dieta e facile da fare.

I fantastici involtini di tacchino

Il tacchino è famoso per essere una carne molto magra e piena di proteine e ferro. Vediamo allora come preparare gli involtini di tacchino, un secondo di carne per la dieta e facile da fare. Prendere la fesa di tacchino e rimuovere la pelle. Poi su ogni fetta mettere un po’ di speck e arrotolare. Una volta arrotolato chiudere l’involtino con un filo bianco, quelli da cucina.

Ora prendere un po’ di farina e passare gli involtini in questa. Prendere una padella, bagnarla con un pochino di burro per evitare che si attacchino gli involtini. È possibile anche usare l’olio, oppure nulla se la padella è già antiaderente. Aggiungere un po’ di sale, pepe se si desidera, e irrorare di vino bianco. Far evaporare tutto il vino a cuocere per circa 10 minuti.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 50% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

Una volta cotti, aggiungere del brodo e continuare a cuocere per circa 15 minuti a fuoco medio e padella coperta. Passati i 15 minuti gli involtini saranno pronti per essere serviti a tavola. Si consiglia di servirli ancora caldi, freddi non sono poi così buoni. Assieme a questi, come contorno, si può mettere dell’insalata, fantastica per la dieta light. Oppure se si vuole portare a tavola un po’ più di brio, si possono fare delle patate al forno come contorno. O, ovviamente, qualsiasi altra pietanza.

 

Approfondimento

Un primo piatto che depura l’organismo pronto in 20 minuti.

Consigliati per te