Un romanzo da veri intenditori che pochi conoscono che ci farà sognare e ci terrà incollati alle pagine

Per apprezzare la vita dovremmo sempre leggere. La scrittura, questa forma d’arte così intensa ed elegante, può davvero arricchirci. E non solo a livello culturale. Un libro ci regala un’emozione, ci rende persone migliori, ci fa crescere. Ed è proprio per questo che la scelta di romanzi, saggi e storie è molto importante. E oggi, per aiutare tutti in questa decisione, vogliamo suggerire un’opera davvero meravigliosa quanto poco nota. Ecco, quindi, un romanzo da veri intenditori che pochi conoscono che ci farà sognare e ci terrà incollati alle pagine.

L’Abbazia di Northanger, Jane Austen

Siamo nel 1818 e, un anno dopo la morte della grandissima Jane Austen, viene pubblicato il suo libro “L’Abbazia di Northanger”. Terminato nel 1803, quest’opera si concentra sulla protagonista Catherine. La giovane, inguaribile romantica e accanita lettrice di opere misteriose, è tutto quello che non ci si aspetta dalla protagonista di un romanzo.

Si tratta di una ragazza poco elegante, a tratti banale e senza particolarità che la rendano speciale. Durante la sua crescita, però, ne possiamo ammirare il cambiamento. E, quando passerà dalla campagna alla città, noteremo la sua trasformazione in un mondo di sfarzo che le era sconosciuto. Incontrerà un uomo ma, come in ogni trama che si rispetti, alcune vicissitudini la terranno lontana da lui. Ed è solo con l’invito all’Abbazia di Northanger che molte cose saranno svelate.

L’opera singolare e differente di Jane Austen

Come si capisce dal titolo, quest’opera è tra le meno famose di Jane Austen. Forse la causa va trovata nella sua pubblicazione postuma. O forse, si può pensare che sia per l’unicità di questo romanzo, piuttosto distante dalle altre opere dell’autrice. Infatti, quando la Austen lo propose agli editori, nessuno volle pubblicarlo. Questo perché la satira, la parodia e l’ironia presenti in questo capolavoro, non erano esattamente ciò che il pubblico si aspettava.

Ma l’umorismo della scrittrice in questo romanzo è travolgente. E, soprattutto, i personaggi sono chiari, diretti e arrivano al lettore con una semplicità disarmante. E, leggendolo, ci potremo tutti rendere conto dell’unicità di questo libro. Perciò, ora conosciamo meglio un romanzo da veri intenditori che pochi conoscono che ci farà sognare e ci terrà incollati alle pagine, assolutamente da leggere!

Approfondimento

I 3 romanzi da leggere assolutamente almeno una volta nella vita

Consigliati per te