Un rialzo settimanale di circa il 50% non è ancora sufficiente per fare invertire al rialzo la tendenza su Imvest

È possibile che un rialzo settimanale di circa il 50% non è ancora sufficiente per fare invertire al rialzo la tendenza su Imvest? Può sembrare un paradosso, ma per un titolo azionario che ha perso oltre il 97% negli ultimi 3 anni può accadere. D’altra parte già tre settimane fa c’era stato un tentativo di rimbalzo con un guadagno su base settimanale di oltre il 30% e con volumi in aumento. Questo tentativo, però, si è subito mostrato velleitario vista la discesa del 15% circa che si è avuta durante la settimana successiva, vedi report precedente.

In generale, quindi, il titolo è in balia di una fortissima volatilità che può provocare forti perdite in conto capitale qualora ci si trovi investiti in direzione opposta al movimento violento del mercato.

Prima di gare uno sguardo ai livelli chiave individuati dall’analisi grafica, ricordiamo che il titolo capitalizza poco meno di 2 milioni di euro e il controvalore scambiato giornalmente corrisponde a circa 100.000 euro. Tutto ciò si traduce in un ulteriore aumento della volatilità.

Un rialzo settimanale di circa il 50% non è ancora sufficiente per fare invertire al rialzo la tendenza su Imvest: le indicazioni dell’analisi grafica

Il titolo Imvest (MIL:YIV) ha chiuso la seduta del 18 giugno a quota 0,0522 euro in ribasso del 8,58% rispetto alla seduta precedente.

Time frame settimanale

La settimana si è conclusa con un segnale di acquisto sia del BottomHunter che dello Swing Indicator. È questa la principale differenza rispetto al rialzo di due settimane fa, quando non si era concretizzato alcun segnale di acquisto. L’aspetto negativo è che il rialzo è stato fermato dalla forte area di resistenza in area 0,056 euro. Fino a quando non assisteremo a una chiusura settimanale superiore a questo livello non avremo sufficienti probabilità a favore per una ripresa duratura del rialzo.

Sul mensile la situazione è ancora più incerta. Come si vede dal grafico, infatti, il segnale di acquisto dello Swing Indicator è accompagnato da un segnale del filtro che non lo rende attendibile al 100%. Ancora una volta, quindi, arrivano segnali di incertezza per il lungo periodo.

Il consiglio è di prestare molta attenzione e aprire solo posizioni speculative su questo titolo azionario.

imvest

Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello dei volumi mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi. Nel pannello inferiore è mostrato lo Swing Indicator che mostra i segnali al rialzo e al ribasso sullo strumento in questione.

Time frame mensile

imvest

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te