Un rialzo di oltre il 50% in una settimana è sufficiente a far partire al rialzo le azioni ePrice?

Durante l’ultima settimana di contrattazioni due azioni hanno spopolato a Piazza Affari con un rialzo di oltre il 50%: Portale Sardegna che ha guadagnato il 54,38% ed ePrice che ha guadagnato il 54,01%.

Un rialzo di oltre il 50% in una settimana è sufficiente a far partire al rialzo le azioni ePrice?

Se si guardasse soltanto agli indicatori legati ai fondamentali allora ci sarebbe da scappare. Tutti, infatti, esprimono una forte sopravvalutazione. C’è, poi, un altro aspetto che, sebbene non sia un problema in se’, va tenuto in considerazione quando si pensa di investire su un titolo azionario. ePrice, infatti, fa parte della blacklist della Consob, per cui ogni mese è costretto a riportare riguardo la sua posizione finanziaria netta. In quest’ottica notiamo come nell’aggiornamento di maggio ha mostrato un peggioramento della posizione finanziaria netta della società. È passata, infatti, dai -3,49 milioni di euro di fine febbraio ai -5,89 milioni di euro, per cui c’è stato un sensibile peggioramento della situazione.

Il rialzo, però, è da attribuire alla notizia che un importante operatore del settore potrebbe avere presentato un’offerta non vincolante per la società.

La causa del rialzo deve indurre a ulteriore prudenza. Qualora, infatti, la notizia dovesse essere smentita il titolo potrebbe risentirne pesantemente.

Un rialzo di oltre il 50% in una settimana è sufficiente a far partire al rialzo le azioni ePrice? Le indicazioni dell’analisi grafica

ePrice (MIL:EPR)  ha chiuso la seduta del 4 giugno a quota 0,0807 euro in rialzo del 2,15% rispetto alla seduta precedente.

L’aspetto interessante del rialzo della settimana appena conclusasi è che, almeno sul time frame di lungo periodo, non ha prodotto alcun effetto. Come si vede dal grafico mensile, infatti, solo una chiusura del mese superiore a 0,109 euro darebbe forza allo scenario rialzista che ha il I obiettivo di prezzo in area 0,201 euro per un potenziale rialzo di oltre il 100%. Qualora, invece, si dovesse raggiungere la massima estensione rialzista in area 0,4985 euro la performance sarebbe di oltre il 500%.

La mancata rottura della resistenza in area 0,109 euro, invece, potrebbe indurre a un’ulteriore accelerazione ribassista.

Time frame settimanale

eprice

Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello dei volumi mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi. Nel pannello inferiore è mostrato lo Swing Indicator che mostra i segnali al rialzo e al ribasso sullo strumento in questione.

Time frame mensile

eprice

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te