Un primo piatto profumato con pochissimi ingredienti, pronto in soli 5 minuti

Se si ha poco tempo, ma comunque si vuole concedere al proprio partner o alla propria famiglia una dolce coccola culinaria ecco qui una soluzione viabile. Oggi parliamo di come servire un primo piatto profumato con pochissimi ingredienti, pronto in soli 5 minuti. Scopriamo insieme, cioè, come portare in tavola queste deliziose tagliatelle al limone profumate al rosmarino.

Gli ingredienti

Ecco l’elenco degli ingredienti necessari per circa quattro persone:

a) 500 grammi di pasta fresca, preferibilmente tagliatelle all’uovo;

b) rosmarino, quanto basta;

c) 300 grammi di panna da cucina;

d) sale quanto basta;

e) olio extravergine di oliva, quanto basta;

f) un limone intero;

g) pepe rosa, quanto basta.

Il procedimento

Prendiamo un limone di medie dimensioni e grattugiamone la scorza, facendo attenzione a mettere da parte solo la superficie gialla. Laviamo un rametto di rosmarino sotto l’acqua corrente e sminuzziamolo con un coltello da cucina abbastanza affilato.

A questo punto, mettiamo a bollire una pentola di acqua salata per le tagliatelle. Nel frattempo, mettiamo un filo di olio e la panna all’interno di una padella, insaporendola con le scorze di limone grattugiate oltre che con il rosmarino.

Quando l’acqua si avvia a bollire riporre, quindi, la pasta fresca per il tempo indicato. Una volta cotta, scoliamola direttamente nella padella e amalgamiamo bene il tutto. Cospargiamo di pepe rosa e portiamo in tavola. Ecco un’ottima pasta da abbinare a un bicchiere di vino bianco fresco e fruttato.

Oggi abbiamo spiegato in maniera esauriente come preparare un primo piatto profumato con pochissimi ingredienti, pronto in soli 5 minuti. Per non perdersi altri ottimi consigli culinari, suggeriamo di controllare il nostro sito, soprattutto nella sezione dedicata alla cucina. Ad esempio, per scoprire il procedimento per portare in tavola una deliziosa e velocissima ricetta a base di pesce, le linguine alle zucchine e bottarga basta cliccare qui.

 

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te