Un primato tutto Italiano: il debito pubblico. Chi ci fa compagnia?

Fra i tanti abbiamo un primato tutto Italiano: il debito pubblico. Non è certo  da invidiare, ma quello del nostro Paese è un vero primato.

Vediamo alcuni dati relativi all’anno 2019.

Secondo  il FMI ( Fondo Monetario Internazionale) i paesi che hanno il rapporto debito/Pil più alto sono i seguenti:

Crowfunding immobiliare: ROI operazione 11,25%, ROI ANNUO 9,00%! - Scopri di più »

posizione Stato rapporto debito/Pil posizione Stato rapporto debito/Pil
1 Giappone 237,70% 11 Mozambico 108,85
2 Sudan 207% 12 Bhutan 108,60%
3 Grecia 176,60% 13 U.S.A. 106,20%
4 Eritrea 165,10% 14 Bahrain 101,70%
5 Libano 155,10% 15 Belgio 101%
6 Italia 133,20% 16 Francia 99,30%
7 Capo Verde 123,50% 17 Spagna 96,40%
8 Portogallo 117,60% 18 Cipro 96,10%
9 Barbados 115,40% 19 Angola 95%
10 Singapore 114,10% 20 Giordania 94,60%

Secondo questa impostazione il nostra Paese è in assoluto il sesto per tale rapporto.

Un primato tutto Italiano: il debito pubblico tra i più alti al mondo, sesta posizione.

Come sempre non dobbiamo farci plagiare dai dati  questi non sempre rappresentano  delle situazioni parallele e/o similari.

Per esempio sia il Mozambico e sia  l’Angola, ex colonie del Portogallo,  con una lunga e difficile storia  per il raggiungimento della propria indipendenza, avendo avuto percorsi storici  paralleli, hanno ovviamente problematiche finanziarie di debito pubblico molto simili.

Quindi queste posizioni non possono essere neppure paragonate a quelle del nostro Paese.

Altro esempio è il Sudan, il  cui territorio è stato sconvolto da una lunghissima guerra civile  tra il nord  musulmano ed il sud cristiano-animista.

Per   avere almeno una capacità di deduzione dei dati, questi devono essere paragonati a paesi “gemelli”  come la Spagna, la Francia e il Portogallo.

La situazione della Grecia è già molto diversa da quella italiana.

Solo in questo modo i dati possono essere  significativi e apparire molto più chiari.

Dopo avere illustrato il dato, bisogna ovviamente andare a studiare nello specifico, il perché delle eventuali differenze.

Le differenze

Secondo le stime dell’Ocse, che considera il debito pubblico per il numero di abitanti, e  prende in considerazione la popolazione quale fattore di differenziazione tra gli Stati, abbiamo la seguente classifica secondo il debito pro -capite:

  • Giappone: 90.000 dollari
  • Stati Uniti: 65.000 dollari
  • Italia: 62.667 dollari
  • Media OCSE: 53.600 dollari

Debito Italia tra i più alti al mondo,  terza  posizione.

Anche in questo modo, la nostra nazione può vantare il rapporto debito/popolazione, pro-capite tra il i più alti al mondo, siamo al terzo posto.

Alle olimpiadi per il debito pubblico pro capite vinceremmo la medaglia di bronzo.

Certamente, ma siamo in buona compagnia con altre due grandi economie mondiali e quindi anche in questo caso il dato deve essere opportunamente interpretato.

Gli USA hanno un debito impressionate perché è relativo alla spese militari, quello giapponese per le spese di carattere sociale e previdenziale, in particolare settore pensionistico.

Il nostro parametro non è poi  troppo  lontano dalla media.

Certo i dati della Germania sono enormemente migliori dei nostri, e quindi bisognerà intervenire per forza, per migliorarli.

Questi grossi debiti sono ovviamente creati da determinate scelte politiche di spesa generale  e quindi fino  al momento che queste  non cesseranno avremo, purtroppo, un primato non certo invidiabile.

Scopri Plus500
Scopri Plus500
Bridge Asset
Bridge Asset

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.