Un poliziesco appassionante e sconvolgente su Netflix da abbinare a questa squisita ricetta locale

Qualcuno sostiene giustamente che l’avvento delle piattaforme di streaming ci ha permesso di avere sempre qualche bel film da scegliere. Senza nulla togliere alle emittenti in chiaro, ma è ovvio che avendo a disposizione migliaia di titoli, qualcosa di piacevole lo possiamo trovare ogni sera. Per chi decide infatti di investire qualche euro mensile nella televisione, i tempi dello zapping furibondo sono finiti. Oggi consigliamo ai nostri Lettori un poliziesco appassionante e sconvolgente su Netflix da abbinare a questa squisita ricetta locale. Pur non trattandosi di un colossal americano e non avendo attori e registi famosi, è in classifica ormai da diversi giorni. Sicuramente a colpire gli spettatori sono la cruda realtà di un tema e un ambiente assolutamente veritieri.

Girato a Marsiglia con tutte le sue sfaccettature

Bac Nord è un poliziesco di produzione francese, che si sta rivelando un vero e proprio outsider nei film in programmazione in queste settimane. Ispirato realmente a fatti di cronaca avvenuti una decina di anni fa, la trama si snoda nella complessa e problematica città francese di Marsiglia. Protagonisti particolari della vicenda sono tre poliziotti della squadra antidroga. Senza “spoilerare”, cioè anticipare troppo i contenuti, il film ci terrà incollati al divano per due ore davvero mozzafiato. Ancora una volta viene però a galla l’enorme difficoltà con la quale le forze dell’ordine devono agire quotidianamente nel Mondo della droga. In modo particolare è davvero impressionante la calda accoglienza riservata ai poveri poliziotti nei quartieri periferici e popolari.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO POTENZIALE FINO AL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

Un poliziesco appassionante e sconvolgente su Netflix da abbinare a questa squisita ricetta locale

Il film è girato per intero a Marsiglia, una delle più grandi e sviluppate città della Francia, seconda per popolazione dopo la capitale Parigi. Il regista Cedric Jimenez, marsigliese purosangue, racconta con estrema bravura i problemi legati alla droga e allo spaccio in questa metropoli. La critica cinematografica si è però schierata non a favore di questo film, accusato di parteggiare troppo per i poliziotti. Guardandolo non solo a livello di relax, ma anche con occhio critico, è un film che ci lascia comunque qualcosa di importante a livello psicologico.

Una ricetta di mare famosa nel Mondo

Parlando di una città di mare la cucina marsigliese non può ovviamente staccarsi dal pesce. E proprio da questa città parte una ricetta di zuppa di pesce tra le più conosciute di tutto il Mondo: la bouillabaisse. Nata come ricetta del popolo che riciclava gli scarti del pesce, è oggi invece un piatto assolutamente rinomato e conosciuto in tutto il Mondo. Una ricetta che sembra addirittura risalire ai coloni greci che fondarono Marsiglia più di 600 anni prima di Cristo. La versione francese della ricetta prevede l’utilizzo oltre che del pesce, dei pomodori, del pane e di vari aromi. Molti sommelier consigliano non solo vino bianco, ma anche un rosato abbastanza audace da abbinare a questo piatto.

Approfondimento

In arrivo su Netflix il finale di una delle serie televisive più amate dagli italiani

Consigliati per te