Un modo sfizioso per cucinare le zucchine e ottenere un secondo gustoso secondo piatto più alcune accortezze da seguire per prepararlo in modo perfetto

C’è un modo sfizioso per preparare le zucchine e ottenere un gustoso secondo piatto. Vedremo anche alcune accortezze da seguire per realizzare la ricetta in modo perfetto. Serviranno tonno e pochi altri ingredienti per preparare un ripieno squisito, grazie al quale anche chi non ama mangiare le zucchine potrà ricredersi. Proprio come la ricetta dei peperoni che abbiamo trattato in passato e altrettanto economica. Il procedimento da seguire per realizzarle è semplice e impiega all’incirca un’ora di tempo. Ma il risultato è buono e nutriente, adattissimo ad una cena in compagnia.

Un modo sfizioso per cucinare le zucchine e ottenere un secondo gustoso secondo piatto più alcune accortezze da seguire per prepararlo in modo perfetto

Ingredienti per 4 persone

  • 700 g di zucchine;
  • 100 g di tonno in olio (ecco perché è preferibile a quello naturale);
  • 1 fetta di pancarrè;
  • 2 cucchiai di capperi;
  • 1 cucchiaio di olive nere;
  • 1 uovo;
  • prezzemolo, aglio, sale, pangrattato, olio extravergine d’oliva q.b.

Preparazione

  • Lavare e mondare le zucchine.
  • Lessarle in acqua salata per cinque minuti.
  • Scolarle e farle raffreddare.
  • Svuotarle con l’aiuto di uno scavino e conservarne la polpa.
  • Salarle e versarci sopra un filo di olio.
  • Prendere una ciotola e mettere al suo interno parte della polpa prima riposta.
  • Mescolare la polpa con tonno, capperi dissalati, olive tritate, prezzemolo, aglio, il pancarrè bagnato e strizzato e l’uovo.
  • Salare il composto e farlo amalgamare.
  • Usarlo per farcire le zucchine aperte e coprirle con una spolverata di pangrattato e altro olio extravergine di oliva.
  • Cuocere in forno ventilato preriscaldato a 180°C per 20 minuti di tempo circa.
  • Una volta sfornate, non resta che farle intiepidire e servirle.

Ecco un modo sfizioso per cucinare le zucchine e ottenere un secondo gustoso secondo piatto più alcune accortezze da seguire per prepararlo in modo perfetto. Il segreto passa prima di tutto per la scelta delle zucchine, che devono avere una forma regolare, non avere molti semi ed essere possibilmente lunghe e dritte. Le tonde, in compenso, sono molto più scenografiche a causa della loro forma a scrigno. Dopo averle comprate e portate a casa, toccherà lessarle e scolarle. In seguito, si consiglia di immergerle immediatamente in acqua e ghiaccio per renderle ancora più morbide e facilitarne lo svuotamento. Un altro buon motivo per farlo è evitare si rinsecchiscano in forno.

Tenendo a mente queste poche dritte da seguire, non resta che provare a prepararle.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te