Un metodo facile simpatico e green per riciclare la carta e avere sempre dei bellissimi fiori in giardino

Cosa c’è di meglio che trovare strategie che ci aiutino a riciclare, trovare idee regalo, abbellire il giardino e fare del bene all’ambiente? Tutto in uno possibilmente. Bene di seguito è riportato un utile suggerimento che toccherà da vicino tutti questi aspetti. Vediamo come.

Un metodo facile simpatico e green per riciclare la carta e avere sempre dei bellissimi fiori in giardino

In casa avremo sicuramente molta carta destinata ai rifiuti, basterà recuperarla e trasformarla in una simpatica e utile idea regalo in pochi e semplici passaggi. Faremo la carta seminabile.

Occorrente:

  • carta;
  • acqua;
  • frullatore a immersione;
  • colorante vegetale per alimenti;
  • bacinella grande;
  • semi di piante o fiori;
  • canovaccio.

Vediamo ora come procedere. Fare a pezzetti piccoli la carta che abbiamo selezionato. Riempire la bacinella per metà di acqua e mettere in ammollo la carta. Usare il frullatore a immersione per tritarla finemente e creare una sorta di impasto. A questo punto basterà aggiungere qualche goccia di colorante per alimenti, quanto basta per ottenere la tonalità desiderata. Infine aggiungervi i semi dei fiori che si desidera piantare. Mescolare bene il tutto. Se è possibile svolgere questo lavoro all’esterno su un tavolo e disporre un canovaccio aperto. Con le mani prendere dei mucchietti di carta, strizzarli e formare delle palline. Lasciarle asciugare bene al sole. Una volta asciutte le palline di carta seminabile saranno pronte.

A cosa possono servire?

Innanzitutto, in base ai semi che avremo utilizzato vedremo crescere fiori e piante bellissime. Basterà interrare la carta e annaffiarla. I semi al suo interno germoglieranno presto. Se se ne preparano in abbondanza potranno essere un’utile idea regalo per moltissime ricorrenze. Perfino come bomboniera. Un suggerimento carino può essere quello di dividere gli impasti e tingerli con colori diversi. Fare attenzione a scegliere sempre solo coloranti vegetali, poiché la pianta li assorbirà. Inoltre daremo un contributo utilissimo all’ambiente e alla bio diversità se selezioniamo appositamente semi che attraggono gli insetti impollinatori. Facciamoci consigliare dal nostro vivaista. Riempiremo il nostro giardino di api e farfalle innocui per noi ma tanto utili per tutti. Un’idea riciclo furba e sostenibile. Ecco un metodo facile simpatico e green per riciclare la carta e avere sempre dei bellissimi fiori in giardino più l’utile consiglio per attrarre gli insetti impollinatori.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te