Un investimento di lungo periodo a basso rischio ma con un potenziale guadagno del 60%

Pianificare un investimento di lungo periodo in questo momento potrebbe essere una scelta azzardata. Non è ancora chiaro, infatti, quando la discesa dei mercati giungerà al termine per lasciare spazio al rialzo. D’altra parte quando il rialzo partirà avrà il tipico andamento a V. Le quotazioni, quindi, ripartiranno alla velocità della luce non lasciando spazio agli indecisi e a quelli che aspettano un ritracciamento per entrare a prezzi migliori. Ricordiamo quanto avvenne nel marzo del 2009.

Con Brembo abbiamo individuato un titolo azionario con il quale, al verificarsi di certe condizioni, si potrebbe già pianificare un investimento a basso rischio. Prima di affrontare il discorso dal punto di vista dell’analisi grafica, andiamo a valutare lo stato di salute di Brembo.

Secondo le raccomandazioni degli analisti il consenso medio è Outperform con un prezzo obiettivo medio che esprime una sottovalutazione del 64,9%. L’entità della sottovalutazione non cambia se si considera il fair value calcolato con il metodo del discounted cash flow. Con questo metodo, alla chiusura del 20 marzo la sottovalutazione era del 61,9%.

Buzzi Unicem è molto interessante anche quando si considera la valutazione basata sui multipli degli utili, il P/E.  Per l’anno in corso, infatti, il P/E è pari a 7,5 da confrontare che un valore di 9,1 per il settore di riferimento e di 12,3 del mercato italiano.

Per gli articoli precedenti e le quotazioni su Buzzi Unicem clicca qui.

Perché Buzzi Unicem è un investimento di lungo periodo a basso rischio?

Buzzi Unicem (MIL:BUZ) ha chiuso la seduta del 20 marzo a quota 14,46€ in ribasso dello 0,31% rispetto alla seduta precedente.

Come si vede dal grafico la proiezione in corso sul time frame mensile è ribassista, ma il supporto fornito dal I° obiettivo di prezzo in area 13,7307€ sta fornendo un ottimo supporto.

La sua rottura in chiusura di mese provocherebbe un’accelerazione ribassista verso il II° obiettivo di prezzo in area 3,7485€.

Viceversa, la tenuta del supporto potrebbe rappresentare un’occasione di acquisto con obiettivo in area 21,9€, cioè con un potenziale guadagno del 60%. Lo stop all’operazione si potrebbe mettere, in maniera molto conservativa, nel caso di chiusure giornaliere inferiori a 13,7307€

Buzzi Unicem

Buzzi Unicem: proiezione ribassista in corso sul time frame mensile. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te