Un gap in apertura nei prossimi giorni darà la direzione ai mercati azionari per un mese almeno e guai ad investire nel verso contrario

Continua la fase laterale iniziata ad aprile. Dove si dirigeranno i prezzi? I mercati normalmente si muovono per buona parte del loro movimento in direzionalità. Il resto, un buon 40% è fase laterale. Cosa significa la prima fase e poi la seconda? Solitamente le fasi direzionali al rialzo o al ribasso, vedono aggiornare di continuo i massimi o i minimi. Invece nelle fasi laterali, i prezzi rimangono ingabbiati negli stessi livelli per un bel pò di tempo.

Come si passa da una fase laterale a quella direzionale? Nella maggioranza dei casi con un gap, ovvero un vuoto di prezzo che si forma fra una seduta e la successiva. Perchè ci interessiamo a questo pattern? Semplice, un gap in apertura nei prossimi giorni darà la direzione ai mercati azionari per un mese almeno e guai ad investire nel verso contrario.

Questa è la nostra view ma procediamo per gradi.

Alle ore 18:59 della giornata di contrattazione del 25 maggio abbiamo letto i seguenti prezzi:

Dax Future

15.489

Eurostoxx Future 

4.042

Ftse Mib Future

24.920

S&P 500 Index

4.107,56.

Frattale annuale per l’anno in corso

In rosso la nostra previsione annuale sull’indice azionario mondiale su scala settimanale per il 2021.

In blu il grafico dei mercati americani fino al 21 maggio.

blank

Fra alti e bassi la fase rialzista dovrebbe formare il top annuale nella prima decade di agosto.

Un gap in apertura nei prossimi giorni darà la direzione ai mercati azionari per un mese almeno e guai ad investire nel verso contrario

Anche  la giornata odierna è stata interlocutoria e in attesa di sviluppi che potrebbero arrivare fra domani e venerdì mattina.

Di seguito la mappa dei prezzi con la quale mantenere il polso della situazione e investire con le probabilità a favore nei prossimi giorni:

Dax Future

Tendenza rialzista. Inversione ribassista di breve con la chiusura giornaliera del 26 maggio inferiore a 15.427.

Eurostoxx Future

Tendenza rialzista. Inversione ribassista di breve con la chiusura giornaliera del 26 maggio inferiore a 4.018.

Ftse Mib Future

Tendenza rialzista. Inversione ribassista di breve con la chiusura giornaliera del 26 maggio inferiore a 24.775.

S&P 500 Index

Tendenza rialzista. Inversione ribassista di breve con la chiusura giornaliera del 26 maggio inferiore a 4.170.

Quale operatività di trading è consigliata per domani?

Flat in ottica intraday e  Long in ottica multidays. Continuiamo a raccomandare di essere sottopesati rispetto al benchmark in attesa di sviluppi e di segnali di forza più convincenti.

Si procederà per step.

Consigliati per te