Un fiume di denaro si potrebbe riversare su questi titoli facendoli schizzare in alto

Il 2021 sarà l’anno della probabile sconfitta della pandemia e del forte rimbalzo delle economie di tutto il mondo. Ma in particolare di quella europea. Nel nuovo anno su quali titoli puntare per guadagnare?

La teoria della rotazione del portafoglio suggerirebbe Borse e settori azionari che più sono stati penalizzati nel 2020. In questo caso, un fiume di denaro si potrebbe riversare su questi titoli facendoli schizzare in alto.

Ecco cosa rivela l’analisi dell’Ufficio Studi di ProiezionidiBorsa.

La rotazione degli investimenti favorirà questi titoli e queste Borse

La fine dell’anno o l’inizio del nuovo, sono l’occasione per fare una bilancio dell’anno che è appena terminato e per definire la strategia per quello che sta per cominciare. Negli investimenti azionari, è stato un anno molto positivo per molti.

Chi ha investito sui mercati americani e sulle azioni tecnologiche, ha avuto un anno straordinario. Un po’ meno chi ha investito sulle Borse europee, in particolare sulle azioni di Piazza Affari e sul settore bancario.

Volendo fare una scommessa per il 2021, si potrebbe maggiormente puntare su chi è rimasto indietro nel 2020 e sotto-pesare chi ha corso molto. Borse europee e settore bancario sono stati molto penalizzati nel 2020 e per questo potrebbero fare meglio di altri nel 2021. Mentre titoli tecnologici e mercati americani, hanno chiuso l’anno sui massimi storici e con guadagni eccezionali.

Un fiume di denaro si potrebbe riversare su questi titoli facendoli schizzare in alto

Alla luce di questi fatti, è possibile che gli investitori per il nuovo anno rivedano le loro strategie d’investimento. Potrebbero puntare con maggiore decisione, proprio verso Borse e settori azionari che hanno corso meno nel 2020. Quindi, vendendo parte degli asset che più hanno guadagnato.

Questa strategia viene definita rotazione degli investimenti. Quest’anno potrebbe accadere che le Borse europee, quella tedesca in testa (XETR:DAX), possano godere delle maggiori attenzioni degli investitori. Poiché il settore bancario è stato tra i più penalizzati, un fiume di denaro si potrebbe riversare su questi titoli facendoli schizzare in alto.

Altro settore azionario da tenere sotto osservazione è quello del lusso. E’ stato fortemente penalizzato dal blocco dell’export e dal crollo dei consumi. Ma questi titoli beneficeranno dell’avvio della normalizzazione degli scambi commerciali, il ritorno alla crescita economica mondiale, il ritorno della fiducia dei consumatori.

Approfondimento

Quali rischi corrono i nostri soldi nel 2021?

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te