Un dolcissimo snack light senza zucchero pronto in cinque minuti 

La ricerca dello snack perfetto non ha mai fine. C’è chi preferisce cibi dolci, chi si butta sul salato. Chi cerca di mangiare light sa, però, che dovrà rinunciare a un ingrediente: lo zucchero. Questo è presente in moltissimo dolci ed è difficile da evitare. Ecco, però, un dolcissimo snack light senza zucchero pronto in cinque minuti. Una sana alternativa alle merendine piene di zucchero.

Gli ingredienti

Quelle di cui stiamo parlando sono le cosiddette bliss balls. Questa ricetta è ormai famosissima negli ambienti salutisti. È perfetta, infatti, per preparare snack gustosi da portare con sé al lavoro o a scuola. Sono pochi gli ingredienti delle bliss balls e non è necessaria la cottura. Questa ricetta è inoltre altamente personalizzabile.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free

L’ingrediente base è il dattero. Sono infatti i datteri a dare alle bliss balls la dolcezza desiderata senza zucchero. In aggiunta è possibile arricchire con nocciole, noci, scaglie di cocco, cacao e burro d’arachidi. Ovviamente, però, non c’è limite alla fantasia! Ecco come preparare questi snack.

Un dolcissimo snack light senza zucchero pronto in cinque minuti

Preparare le bliss balls è facilissimo. Tutto ciò che occorre è infatti un frullatore e gli ingredienti.

Come prima cosa bisogna frullare i datteri. In questa fase vanno anche aggiunti gli ingredienti che vogliamo usare in questa ricetta. Il consiglio, però, è quello di frullare a parte la frutta secca e gli ingredienti solidi in modo da utilizzarli già a pezzetti.

Una volta uniti tutti gli ingredienti non resta che frullare finché il tutto avrà assunto una consistenza morbida e un pò collosa.

Se si aggiungono ingredienti in polvere, come il cacao amaro, questi asciugheranno il composto quindi è bene non esagerare. A questo punto non resta che creare delle palline.

Volendo è possibile passare le bliss balls nella polvere di cacao o nelle scaglie di cocco in modo da ricoprirle di bontà. Così, inoltre, assomiglieranno alle praline al cioccolato che tanto amiamo.

Le bliss balls possono essere consumate subito o conservate in frigorifero per qualche giorno. Il consiglio è di tenerle in frigo un paio d’ore prima di mangiarle così da ottenere una consistenza perfetta.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te