Un dolce di stagione ricco e gustoso, velocissimo da preparare e che non necessita di cottura

Se si desidera concedersi un dolce sfizio per colazione o per merenda, qui abbiamo la soluzione giusta. Oggi parliamo di come servire un dolce di stagione ricco e gustoso, velocissimo da preparare e che non necessita di cottura. Scopriamo insieme come portare in tavola questa deliziosa pietanza a base di kiwi.

Gli ingredienti

Di seguito l’elenco degli ingredienti necessari per circa quattro persone:

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free

a) 500 grammi di ricotta di pecora;

b) tre gocce di estratto di vaniglia;

c) succo di limone, quanto basta;

d) 150 grammi di zucchero bianco;

e) gocce di cioccolato, quanto basta;

f) otto kiwi ben maturi.

Il procedimento

Per prima cosa bisogna prendere la ricotta e riporla in un panno pulito. Poi bisogna inserire quest’ultimo dentro un colino per far sì che il formaggio perda tutta l’acqua in eccesso.

Mentre si attende prendere e pelare i kiwi. Noi consigliamo di tagliarli a metà e poi rimuovere la polpa con l’aiuto di un cucchiaio. La metà di essa verrà tagliata a piccoli pezzi e poi amalgamata con il succo del limone. Prendere il resto dei kiwi e frullarli con lo zucchero e con l’estratto di vaniglia. Riporre, dunque, come base, in quattro ciotoline, la frutta spezzettata e unita al limone.

Amalgamare i kiwi frullati con la ricotta in modo da ottenere una crema densa e soda. Riempire le ciotole fino all’orlo. Cospargerle tutte con gocce di cioccolato. Prima di servire queste deliziose coppe metterle in frigo per almeno trenta minuti.

Oggi abbiamo spiegato come portare in tavola un dolce di stagione ricco e gustoso, velocissimo da preparare e che non necessita di cottura. Sul sito e sui canali social di ProiezionidiBorsa sono presenti diverse ricette per dei dessert da capogiro. Se si vuole provare a portare in tavola un ottimo dolce, eccone uno molto particolare che stupirà tutti: la mousse di mandarino. Basta cliccare qui per avere a portata di mano la ricetta completa.

 

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te