Un dolce dal web, la torta Nua

Internet è un posto pieno di argomenti e di persone. Molto spesso, queste persone si raggruppano su vari siti e promuovono i loro interessi facendo post e commentando argomenti a loro congeniali. Nel 2014, una torta conquistò l’internet e si vide salire alla ribalta. Stiamo parlando di un dolce dal web, la torta Nua.

In cosa si compone la torta

La torta Nua è una torta formata da un morbido pan di spagna e ripiena di fresca crema pasticcera. È l’ideale se si vuole servire ai più piccini una torta con tutti i nutrienti necessari per la loro merenda. Vediamo come si prepara la torta Nua.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free

Per la crema:

a) Un tuorlo d’uovo;

b) 300 ml di latte;

c) 75 gr di zucchero;

d) 40 gr di farina;

e) Una stecca di vaniglia.

Per la base della torta:

a) 150 gr di zucchero;

b) Tre uova;

c) 100 ml di olio normale o di semi;

d) 75 ml di latte;

e) 225 gr di farina;

f) Mezza bustina di lievito;

g) La buccia di un’arancia.

Un dolce dal web, la torta Nua

La prima cosa da preparare è la crema. Facciamo bollire il latte con la stecca di vaniglia e mettiamolo da parte non appena il latte inizia la bollitura. Montiamo il tuorlo con lo zucchero e poi aggiungiamo la farina.

Leviamo la stecca di vaniglia e uniamolo al composto. Rimettiamo il composto nel pentolino e facciamo sobbollire un’altra volta la crema, finché non si addenserà. Una volta pronta, mettiamola da parte.

Per l’impasto, lavorare le uova con lo zucchero finché non diventano spumose. Aggiungiamo quindi il latte, l’olio, il lievito e la farina. Grattugiamo la buccia d’arancia.

Imburriamo uno stampo rotondo e infariniamolo. Mettiamo uno strato di impasto, uno strato di crema e poi un nuovo strato di impasto.

Inforniamo a 180° per circa una mezz’ora, farà fede la prova stecchino.

Ecco una merenda sana per i bambini facile da preparare!

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te