Un dividendo al 14% con rating buy

Da mercato toro a orso in pochi giorni. Una giravolta che ha portato gli investitori a cercare riparo nei titoli da dividendo. Ecco un dividendo al 14% con rating buy

Il 19 febbraio il mercato rialzista ha smesso di correre. Da allora il crollo degli indici ha visto un crollo generalizzato ovunque. Salvo poi riprendersi, parzialmente.

Quello che sta succedendo sui mercati

Da qui la domanda che serpeggia fra gli investitori. Si tratta di un ritorno dell’ ottimismo in vista di una situazione che migliorerà? Oppure è soltanto un effetto momentaneo dettato, appunto, dalle speranze di una possibile cura contro il Covid 19? In realtà quello che sta succedendo sui mercati offre più domande che risposte. Soprattutto se si guardano i dati macro. Ma anche in questo caso la domanda è la stessa: si tratta di un effetto momentaneo della crisi oppure di una crisi del sistema tutto?

Le prospettive sui mercati

Le banche centrali sono entrate in azione nella speranza di sostenere l’economia. Ma in questo caso le prospettive sui mercati sono incerte. Difficilmente le banche centrali potranno mettere un freno alla debolezza degli utili che arriverà dalla contrazione della produzione. Infatti, oltre alla domanda già debole che si stava registrando prima dell’arrivo del coronavirus, adesso bisognerà fare i conti con l’azzeramento di questa domanda.

La strategia di investimento di chi vuole creare un portafoglio difensivo per proteggersi dalla volatilità

Si dovrà anche cercare di capire come gestire il blocco della produzione su scala mondiale. Queste, in sintesi, le basi dalle quali parte la strategia di investimento di chi vuole creare un portafoglio difensivo per proteggersi dalla volatilità e, soprattutto, dalle incertezze che arriveranno puntualmente nei prossimi mesi. I titoli da dividendo che forniscono rendite costanti, certe, sostenibili, possono essere una strada molto interessante per riuscire ad avere un’ancora di salvezza durante le tempeste dei mercati.

Un dividendo al 14% con rating buy

Se si vogliono cercare azioni che pagano ottimi dividendi c’è un dividendo al 14% con rating buy. In particolar modo Casey Alexander di Compass Point consiglia Ares Capital Corporation (NASDAQ:ARCC) con un rating buy e un target a 13 dollari. Questo titolo ha anche il merito di appartenere ad un settore affidabile come quello della gestione patrimoniale. Per chi cerca un dividendo molto interessante Ares Capital Corporation offre un rendimento da dividendo del 14%. Inoltre negli ultimi 3 anni è stato sempre aumentato. Unica nota negativa, il suo payout ratio appare piuttosto elevato (88%) anche se gli ultimi conti presentati, riguardanti il quarto trimestre, sono stati giudicati solidi.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te