Un dessert autunnale leggero e senza zucchero di pere in crosta friabile

Dalla Francia arriva un dessert semplice ma che sorprende per la sua forma e la sua bontà. Ideale per coloro che desiderano un dolce senza postumi col senso di colpa né pesantezza di stomaco.

Protagonista di questo dessert è un frutto autunnale, la pera. L’idea geniale nasce dall’avvolgere questo frutto in una crosta di pasta frolla e farla caramellare: si ottiene così un dessert dolce naturalmente, morbido in un involucro croccante. L’assenza di zuccheri aggiunti, poi, lo rende un piacere irrinunciabile.

SCOPRI L'OFFERTA SPECIALE
Acquista ora XW 6.0 dal sito web ufficiale

CLICCA QUI

Smartwatch

Ecco un dessert autunnale leggero e senza zucchero di pere in crosta friabile.

Pere, miele e cannella

Gli ingredienti per il dessert autunnale leggero e senza zucchero di pere in crosta friabile sono:

  • 2 rotoli di pasta sfoglia (se si preferisce la consistenza della frolla si può sostituire);
  • 4 pere mature;
  • 1 uovo;
  • 100g di burro;
  • cannella in polvere q.b.;
  • miele q.b.

Procedimento

Preriscaldare il forno a 180°. Prendere la pasta sfoglia, stenderla e con un coppa pasta o un bicchiere tondo (meglio se il diametro è simile a quello delle pere) ricavare 4 dischi. Riporre i dischi ricavati in frigo su della carta forno.

Prendere le pere e pelarle senza eliminare il picciolo usando un pelapatate per conservarne la forma. Cercare di eliminare il torsolo dalla base e ricavare un buco. Prendere una pentola abbastanza grande e riempirla per ¾ di acqua e miele sciolto. Mettere a cuocere le pere per 10 minuti.

Finito di cuocere le pere, mettere nella cavità una noce di burro e della cannella. Disporre le pere sui dischi di pasta sfoglia precedentemente ricavati. Separare l’albume dell’uovo dal tuorlo. Spennellare le pere con l’albume sbattuto.

Nel frattempo ritagliare strisce di circa 1cm dalla pasta sfoglia rimasta. Ora avvolgere la striscia di pasta alla pera partendo dalla base e ricoprendola fino al picciolo. Disporre le pere così avvolte una ad una su una teglia.

Prima di infornare le pere, spennellare la pasta sfoglia con il tuorlo d’uovo. Infornare per circa 15 minuti, fino a che la pasta sfoglia non risulti dorata. Spolverare con altra cannella.

Questo dolce semplice ma scenografico può essere arricchito da una crema gialla, da panna o da cioccolato fondente fuso. Ecco un dessert autunnale leggero e senza zucchero di pere in crosta friabile. Un colpo d’occhio e dolcezza assicurata.

Approfondimento

La ricetta tradizionale dei canestrelli liguri per un biscotto friabile e profumato

Consigliati per te