Un delizioso secondo piatto al forno farcito e filante

Le fettine di arista farcite allo speck e scamorza affumicata e impanate nel pistacchio sono caloriche ma esplosive per le papille gustative. Si tratta di un delizioso secondo piatto al forno farcito e filante, pronto in poco più di un quarto d’ora. Gli Esperti di ProiezionidiBorsa mostrano come poterlo preparare in poco tempo.

Ingredienti per cinque porzioni

  • 10 fettine di arista di maiale;
  • 10 fette di speck;
  • scamorza affumicata q.b;
  • granella di pistacchio q.b;
  • 2 uova;
  • olio d’oliva q.b;
  • pepe nero a piacere;
  • sale q.b.

La farcitura della carne

Un delizioso secondo piatto al forno farcito e filante? Certamente queste fettine di arista ripiene. Per prepararle, munirsi di un batticarne e battere leggermente le fettine per appiattirle e renderle più morbide in cottura. Stendere le fettine e farcirle con una o due fette di speck e qualche bastoncino di scamorza affumicata.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Per comodità, tagliare la scamorza a fette o a cubetti, avendo cura di non determinare la fuoriuscita della stessa durante la fase di cottura. In alternativa allo speck, farcite le fettine di maiale con prosciutto cotto, per realizzare una ricetta più light. Sostituire, a piacere, anche la scamorza con una sottiletta o un formaggio meno calorico.

Impanatura delle fettine

Una volta farcite tutte le cinque fette di arista, coprire con le restanti cinque fette e pressare i bordi in modo da sigillare il ripieno. In questa fase, potete aiutarvi con un po’ di uovo che farà da collante ai bordi della fettina superiore e di quella inferiore. A questo punto, salare leggermente le fettine, spennellarle con poco uovo e passarle nella granella di pistacchio.

Cottura in forno

Munitevi di una teglia, foderata da carta forno e versare un filo d’olio sul fondo. Adagiare le fettine di arista farcite e aggiungere pepe nero a piacere. Cuocere per circa quindici minuti in forno a 180 gradi e servire calde e filanti. Per un secondo ancor più scenografico, posizionare in alto nel forno le fettine per gli ultimi minuti di cottura a 200 gradi. Si ottiene, così, una panatura bella croccante.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te