Un cavolfiore così non potrà mancare nel menù di Natale

Questa ricetta povera, ma ricca di sapore, è perfetta per chi vuole rendere accattivante un ortaggio “noioso”.

In una dieta equilibrata, il cavolfiore non può mancare nel menù, per le sue proprietà benefiche, per la salute e per il fatto che durante il Natale può aiutare a bilanciare il giusto rapporto tra grassi e sostanze nutritive.

Il cavolfiore è un ortaggio che può apportare dei grossi benefici per il contenuto di vitamina A, B2, C, K, potassio, acido folico, fosforo, calcio e fibra alimentare. Viene consigliato per contrastare problematiche polmonari, come lassativo e contro i reumatismi.

Per essere fresco, deve avere foglie verdi e tenere e il fiore deve essere bianchissimo, senza macchie, che formi quasi un blocco compatto. Se non presenta queste caratteristiche è meglio non acquistarlo perché si tratta di un ortaggio vecchio che si sfalderebbe durante la cottura.

Ingredienti per 4 persone

  • un cavolfiore da 1  kg
  • sale q. b.
  • 100 g di prosciutto crudo
  • margarina per ungere
  • un quarto di panna da cucina
  • tre uova sode

Un cavolfiore così non potrà mancare nel menù di Natale

Procedimento

Iniziare a pulire il cavolfiore mettendolo per 30 minuti in acqua fredda salata con le cimette rivolte in giù. Far bollire nella stessa acqua il cavolfiore per circa 20 minuti e a cottura ultimata scolarlo e lasciarlo sgocciolare bene.

Nel frattempo preparare la teglia, ungendola con la margarina dove verrà riposto il cavolfiore, tagliare il prosciutto crudo a dadini e cucinare le uova sode.

Preparare il cavolfiore tagliandolo la “cupola” con un bicchiere e formando un vuoto. Inserire il prosciutto crudo tagliato a dadini e poi reinserire sopra la “cupola” asportata e sistemare il cavolfiore nella teglia unta in precedenza.

Infine cospargere a cascata con la panna da cucina, aggiungere un pizzico di sale e disporre intorno al cavolfiore le uova sode tagliate a spicchi. Inserire la teglia in forno nel ripiano centrale per circa 5/10 minuti a temperatura moderata.

Approfondimento

Ecco come creare un contorno gustoso con pochi ingredienti

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te