Un cambio sul quale mantenere posizioni al ribasso? Dollaro neozelandese contro dollaro americano?

Il cambio dollaro neozelandese contro dollaro americano NZD USD ha chiuso la scorsa settimana di contrattazione a 0,6525 e stamani si porta a 0,6523.

Quale operazione mantenere su questo cambio valutario?

Analizziamo 3 time frame differenti.

Scenario  annuale

Sopra 1 Long Sotto 2 Short Fra 1 e 2 lateralità

1 0,8205

2 0,7910

Cosa significa?

Che potrebbe essere possibile un ritorno in area 0,7910  pur mantenendo la tendenza ribassista. Sotto 2 tendenza ribassista. Sopra 1 tendenza rialzista. Fra 1 e 2 lateralità.

Scenario  plurisettimanale

Sopra 1 Long Sotto 2 Short Fra 1 e 2 lateralità

1 0,6682

2 0,6624

Cosa significa?

Che potrebbe essere possibile un ritorno in area 0,6624  pur mantenendo la tendenza ribassista. Sotto 2 tendenza ribassista. Sopra 1 tendenza rialzista. Fra 1 e 2 lateralità.

Scenario plurigiornaliero

Sopra 1 Long Sotto 2 Short Fra 1 e 2 lateralità

1 0,6595

2 0,6589

Cosa significa?

Che potrebbe essere possibile un ritorno in area 0,6589  pur mantenendo la tendenza ribassista. Sotto 2 tendenza ribassista. Sopra 1 tendenza rialzista. Fra 1 e 2 lateralità.

Strategia

Il trend di breve, medio e lungo termine è saldamente ribassista.

Breve termine

Lo Stop (dell’operazione Short) per la settimana è a 0,6626. Chiusure giornaliere e poi settimanali sopra questo livello farebbero iniziare uno swing a favore del dollaro neozelandese.

Finchè il trend rimarrà ribassista, l’obiettivo per/entro i prossimi 60 giorni è posto in area 0,6345/0,6155.

Medio Lungo termine

Dove invece torna la forza del dollaro neozenadese di medio termine?

Soltanto una chiusura mensile sopra 0,6811 farebbe ritornare in auge la probabilità di nuova forza del dollaro neozelandese  contro il dollaro americano di medio termine.

Finchè verrà mantenuto il trend ribassista annuale, l’obiettivo del ribasso è posto in area 0,6081/0,55  per/entro i prossimi 6/12 mesi.

Come al solito si procederà per step.

Un cambio sul quale mantenere posizioni al ribasso? Dollaro neozelandese contro dollaro americano? ultima modifica: 2018-09-10T08:58:08+02:00 da Redazione
Investing Roma
Investing Roma

Trova il tuo broker

Tickmill
Fisher Investments
Ava Trade

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.