blank

Un caffè che non è caffè la nuova sorprendente alternativa alla bevanda più comune al mondo

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Trovarsi ad Anterivo, dinnanzi a una distesa di un campo di fiori blu è un’esperienza sublime.

La sorpresa esplode quando si scopre che ciascuno di quei fiori blu è l’ingrediente di una bevanda scura dall’aroma intenso: il caffè di lupini.

SCOPRI L'OFFERTA SPECIALE
Acquista ora XW 6.0 dal sito web ufficiale

CLICCA QUI

Smartwatch

Ebbene sì, in un piccolo paese al confine tra Trentino e Alto Adige nasce un caffè molto speciale dalla pianta dei lupini. Sono solo cinque i coltivatori del lupino di Anterivo che nasce e cresce solo in quella zona. Per questo il loro caffè è da considerarsi una rarità.

Un caffè che non è caffè, la nuova sorprendente alternativa alla bevanda più comune al mondo.

Dai campi a una tazza fumante

Dagli splendidi fiori blu primaverili che colorano le colline nasce il lupino, legume coltivato nel paese da 150 anni. Anterivo sfrutta i lupini da sempre e ne ha ricavato una bevanda oggi considerata surrogato del caffè.

Il Lupinus pilosus è il nome scientifico della pianta stagionale da cui si ricavano (a differenza di quelli bianco-gialli che si acquistano al supermercato) dei semi neri, grandi e piatti. Questi, contenuti in baccelli pelosi e raccolti tra agosto e settembre, vengono fatti essiccare al sole. Una volta tostati e macinati costituiscono la base della bevanda. La lunga tostatura conferisce un sapore forte e amaro, che per tale ragione veniva miscelato con orzo.

Un caffè che non è caffè la nuova sorprendente alternativa alla bevanda più comune al mondo

Ma il caffè di lupini non è un vero caffè: in passato, infatti, era usato al posto del caffè perché autoprodotto e quindi più economico. La bevanda era consumata in occasione della colazione o nel pomeriggio

Le caratteristiche principali della bevanda nera di lupini sono:

  • alto contenuto proteico;
  • mancanza di glutine;
  • maggiore digeribilità rispetto alla soia;
  • alto contenuto di acidi grassi quali omega3 e omega6.

Dal 2005 a oggi, con i lupini di Anterivo non si produce solo caffè, ma anche cioccolata, birra, formaggio aromatizzato. Il gusto è unico, duraturo, amaro ma con retrogusto di nocciola o cannella. Un caffè che non è caffè assolutamente da provare e un paese straordinario da visitare.

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Consigliati per te