Un aspetto importante è accaduto oggi in Piazza Affari e di cui va tenuto conto

Piazza Affari termina la seduta con una piccola perdita. Il calo, lieve, di oggi è stato un incidente di percorso, oppure c’è da preoccuparsi? Ecco l’analisi della giornata dell’Ufficio Studi di ProiezionidiBorsa.

Inizio di settimana col piede sbagliato. C’è da preoccuparsi?

La settimana di Piazza Affari comincia con un calo. L’indice Ftse Mib (INDEX:FTSEMIB),  ha chiuso in ribasso dello 0,02% a 21.701 punti. Ma al di là dei numeri, oggettivi, ma alle volte ingannevoli, è utile capire da cosa sono provocati e che conseguenze possono portare.

Occorre interpretare la seduta di oggi per capire se il calo dello 0,02% è marginale oppure se nasconde qualcos’altro. Quindi analizziamo in molta sintesi cosa è accaduto oggi sulla Borsa di Milano.

Scopri i vantaggi del trading con il leader nel settore
Se riesci a individuare le opportunità quando gli altri non le vedono, noi ti aiuteremo a sfruttarle nel modo migliore.

Scopri di più

I prezzi hanno iniziato molto forte, salendo fino a guadagnare l’1%. Dopo meno di un’ora di contrattazioni si sono trovati a ridosso della soglia psicologica dei 22mila punti. A quel punto hanno girato al ribasso e per tutta la seduta hanno seguito un andamento discendente. Al termine della giornata hanno chiuso sullo stesso livello di venerdì.

Un aspetto importante è accaduto oggi in Piazza Affari e di cui va tenuto conto

Una chiusura allo stesso livello di venerdì può essere interpretato come un nulla di fatto. La Borsa oggi non ha guadagnato né ha perduto. I prezzi quando hanno toccato i 22mila punti, hanno invertito il trend e sono scesi per tutta la seduta.

Si può ipotizzare che questa possa essere stata una correzione giornaliera. Chi aveva delle posizioni aperte giovedì o venerdì, ha venduto e monetizzato i guadagni quando i prezzi hanno raggiuto i 22mila punti. Oppure potrebbe anche essere una correzione più profonda e riguardare anche le prossime sedute.

Occorre comunque sottolineare che un aspetto importante è accaduto oggi in Piazza Affari e di cui va tenuto conto. E’ avvenuta una correzione, ovvero un movimento discendente dei prezzi limitato nello spazio e nel tempo.

Una ulteriore discesa di dei prezzi, rimarrà correzione se durerà non oltre 2/3 sedute e se arresterà la sua caduta sopra i 21mila punti. Movimenti più lunghi e profondi metterebbero in dubbio la fase rialzista in atto.

 

Approfondimento

Questa l’analisi multidays e il punto sui mercati internazionali dell’Ufficio Studi di ProiezionidiBorsa.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te