Un antipasto con melone e anguria così non si era mai visto ma è delizioso

Il solito melone con il prosciutto dopo un po’ stanca. Anche l’anguria da sola. Però d’estate non si possono fare degli antipasti troppo pesanti o caldi. Bisogna puntare su cibi freschi e leggeri. Se ad esempio d’inverno l’antipasto magari si fa con qualche tagliere e formaggio, d’estate o si fa con il melone e prosciutto oppure magari del pesce crudo, o ancora con delle frutta fresca.

Un antipasto con melone e anguria così non si era mai visto ma è qualcosa di delizioso

Dunque d’estate le opzioni per fare un antipasto sembrano poche. Ma questo perché non si cerca bene. In realtà ci sono tantissime pietanze che si possono cucinare e preparare per i nostri ospiti. Ad esempio un antipasto con melone e anguria così non si era mai visto ma è qualcosa di delizioso e quindi assolutamente da provare. Ma vediamo cosa serve, quanto tempo ci vuole e il livello di difficoltà.

L’occorrente per fare melone e anguria al Porto

L’antipasto di oggi è melone e anguria al Porto. Quello che occorre sono 2 meloni piccoli, metà anguria, 1 bicchiere di Porto e del ghiaccio.

La prima cosa da fare è lavare il melone e l’anguria. Poi tagliamo a metà il melone da parte a parte non in altezza, ma in larghezza. Con un cucchiaio togliamo i semi presenti e con la polpa creiamo poi delle palline. A questo punto le trasferiamo in una ciotola e le cospargiamo con il Porto. Giriamo il tutto per bene e poi mettiamo la ciotola con le palline in frigo per due ore. Ripeteremo lo stesso procedimento con l’anguria, cercando sempre di rimuovere i semi.

I tempi e la finitura

Ecco questa è l’unica pecca della ricetta, per quanto sia facile richiede lunghi tempi di preparazione. Quindi conviene magari preparare il piatto in tempo. Quindi conviene preparare il piatto con un certo anticipo rispetto a quando si intende servirlo.

Per mantenerlo fresco durante il pranzo teniamo pronto del ghiaccio tritato. Una volta prese le palline dal frigo, le trasferiamo in ciotoline singole e poggiamo queste ultime sul ghiaccio.  Infine, con un cucchiaio le cospargiamo con il Porto che abbiamo usato prima per insaporirle.

Approfondimento

Gustosa insalata di riso con poche calorie per un pranzo leggero e magro.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te