Un antipasto a base di pesce che stupirà tutti

Questa è una ricetta semplice da preparare. Caratteristica di questo piatto, oltre alla golosità è il fatto che si adatta a svariati condimenti e farciture. Pertanto lasciare spazio alla fantasia (e alla gola) e lasciarsi ispirare! Oggi proponiamo un antipasto a base di pesce che stupirà tutti: le crespelle rustiche al salmone.

Ingredienti

  • 300 gr. di salmone affumicato;
  • 250 ml. di latte;
  • 2 uova;
  • 40 gr. di burro;
  • 200 gr. di farina;
  • 200 ml. di yogurt greco;
  • 2 cucchiai di succo di limone;
  • erba cipollina;
  • sale q.b.;
  • pepe q.b.

Preparare le crespelle

Rompere le uova in una ciotola, aggiungere sale e pepe e sbatterle con una forchetta. In un’altra ciotola setacciare la farina e versare piano piano le uova sulla farina mescolando. In questa fase, attenzione a non far formare grumi. Aggiungere il latte poco alla volta e mescolare usando una frusta. Poi, far sciogliere un cucchiaio di burro e unirlo al composto. Coprire la ciotola e farla riposare in un luogo tiepido per 30 minuti.

A questo punto, imburrare una padella antiaderente e farla scaldare bene. Portare la padella lontano dai fornelli e, con l’aiuto di un mestolo, versare al suo interno mezzo mestolo di composto. Fare attenzione a ruotare bene la padella mentre lo si fa: questo permetterà di distribuire il composto in maniera omogenea su tutta la padella. Rimetterla sui fornelli e far cuocere per 1 minuto, dopodiché con una paletta, girare la crespella e farla cuocere per altri 30 secondi sul lato opposto. Una volta cotta, trasferirla in un piatto e ripetere l’operazione per le altre crespelle.

Preparare la farcitura

Con l’ausilio di un robot tritatutto, trasferire metà salmone nel robot, bagnare con un cucchiaio di succo di limone e pepare. Frullare e versare il contenuto in una ciotola. Dopodiché incorporare lo yogurt greco, mescolare con una spatola e mettere in frigorifero.
Tagliare dunque a cubetti il salmone restante e peparlo. Aggiungere un cucchiaio di succo di limone ed erba cipollina tritata. Amalgamare quindi la crema ai dadini di salmone. Adesso, spalmare il composto sulla crespella e piegarla a ventaglio. Ripetere l’operazione per ogni crespella. Una volta terminata la farcitura, si può servire un antipasto a base di pesce che stupirà tutti. Provare per credere!

Approfondimento

Le crespelle al timo con ricotta, semplicissime da fare

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te