UBI Banca in stallo. Acquistare il titolo?

Ubi Banca (UBI.IT)  ha chiuso la seduta di contrattazione del 18 gennaio a 2,398€ con un ribasso dello 0,21%.

Come scritto nell’articolo Bancari italiani: su quale titolo puntare? , UBI Banca è tra i titoli bancari italiani di media capitalizzazione a essere messo meglio. Nonostante ciò  UBI Banca è tra i titoli più shortati a Piazza Affari con posizioni ribassiste per un totale del 14,12% del capitale come da comunicazione Consob.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO POTENZIALE FINO AL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

Inoltre, UBI Banca il 15 gennaio ha subito un tracollo di circa il 5% dopo essere arrivato a perdere oltre il 10% a causa di una nota con indicazioni BCE in merito a crediti deteriorati.

La società ha emesso il seguente comunicato stampa

Con riferimento a notizie di stampa concernenti raccomandazioni inviate dalla BCE alle banche vigilate in merito al progressivo raggiungimento nei prossimi anni di un grado di copertura dello stock di crediti deteriorati in linea con quello indicato per i flussi nell’Addendum alle Linee Guida della BCE sui crediti deteriorati, UBI Banca ha precisato che non sono attesi impatti significativi per quanto riguarda gli obiettivi e le proiezioni di natura economica e patrimoniale previsti per l’esercizio 2018 e per quelli già resi noti nel Piano Industriale 2019/2020. …

Nonostante la notizia sia stata smentita, UBI Banca  non ha ancora recuperato i danni della batosta presa a seguito della notizia.

D’altra parte il titolo negli ultimi anni è sempre stato più debole sia dell’indice di riferimento dei bancari che del mercato italiano.

UBI Banca performance
7 Day 30 Day 90 Day 1 Year 3 Year 5 Year
Unione di Banche Italiane (UBI) -4.7% -1.4% -12.4% -40.1% -47.1% -55.2%
IT Banks 0.4% 3.7% -2% -34.1% -49.8% -58.4%
IT Market 1.7% 5.8% 3% -15.9% -12.8% -31.8%

Analisi tecnica e previsioni sul titolo Intesa Sanpaolo

Sul titolo è in corso una proiezione ribassista che, dopo l’accelerazione del 15 gennaio, ha subito una fase di stallo con 3 sedute consecutive di inside. La situazione, quindi, è di attesa. Quali sono i livelli da monitorare.

I ribassisti su UBI Banca vedrebbero una ripresa del ribasso qualora il supporto in area 2,3296€ venisse rotto in chiusura di giornata. In questo caso le quotazioni raggiungerebbero il I° obiettivo di prezzo in area 2,1247€.

I rialzisti invece prenderebbero il sopravvento con chiusure giornaliere superiori a 2,4565€. In questo caso UBI Banca andrebbe a segnare nuovi massimi annuali in area 2,8€.

Prima di prendere posizione, quindi, attendere che le quotazioni superino uno dei due livelli indicati.

UBI Banca: proiezione ribassista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

UBI Banca: proiezione ribassista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Clicca qui per leggere le definizioni utilizzate in questo articolo.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te