Tutti usiamo la salvia in cucina ma pochi ne conoscono questi eccezionali usi alternativi

La salvia è un’erba aromatica tipica della cucina italiana. La si utilizza in tantissime preparazioni quotidiane. Può essere un condimento per un piatto specifico, ma può anche essere il vero protagonista.

Che si tratti di ravioli burro e salvia o di salvia fritta, quest’erba è in grado di valorizzare ogni piatto, dandogli quell’aroma caratteristico che tutti noi apprezziamo. È vero che tutti usiamo la salvia in cucina ma pochi ne conoscono questi eccezionali usi alternativi.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Aloe Vera Slim

La salvia, infatti, ha degli usi utilissimi anche in altri contesti: per la cura di sé, come aroma da diffondere in casa o in ambito beauty. Andiamo a scoprire in dettaglio tutti i suoi incredibili utilizzi.

Tutti usiamo la salvia in cucina ma pochi ne conoscono questi eccezionali usi alternativi

La salvia è una pianta utilizzata sin dall’antichità per le problematiche più disparate. È considerata un ottimo rimedio della nonna in numerose circostanze, dalla pulizia dei denti ai dolori addominali. I suoi utilizzi, dunque, non si limitano alla sola cucina, ma si estendono in tutti i campi della vita quotidiana.

Incenso

Il suo aroma così dolce e allo stesso tempo pungente rende la salvia particolarmente adatta per profumare gli ambienti. In commercio si trovano molto spesso incensi di salvia, ma si possono realizzare anche in casa.

Basta far essiccare la salvia e successivamente ridurla in polvere con un mortaio. Alla polvere aggiungiamo dell’acqua distillata e la mirra, mescolando fino a ottenere un composto pastoso a cui daremo la forma di piccoli coni. I conetti dovranno riposare per tutta la notte e poi potranno essere accesi, diffonderanno un aroma unico e piacevole in tutta la casa.

Infusi

A quanto pare, la salvia sarebbe efficace nell’aiutare a contrastare dolori addominali o crampi (anche mestruali). Per fare un infuso di salvia basta far bollire dell’acqua con la salvia in un pentolino, filtrare il tutto e sorseggiare l’infuso caldo, magari aggiungendo del miele per dargli un gusto più dolce.

Per pulire i denti e rinfrescare l’alito

Se ci facciamo caso, molti dentifrici presenti in commercio sono a base di salvia. Soprattutto i dentifrici biologici e naturali contengono questo ingrediente. La salvia sarebbe utile per rinfrescare l’alito e per tenere puliti i denti. Un ottimo rimedio naturale contro l’alitosi è quello di strofinare qualche foglia di salvia sui denti per qualche secondo. Per ulteriori informazioni a riguardo, però, si consiglia sempre di chiedere al proprio dentista.

Contrastare la caduta dei capelli

La salvia è un rimedio della nonna molto conosciuto per contrastare la caduta dei capelli. Versare qualche goccia di olio essenziale nel nostro shampoo, secondo la tradizione, potrebbe aiutarli a rinforzarsi e a evitare che si sfibrino o si secchino.

Approfondimento

Questa pianta aromatica che tutti abbiamo in giardino è un incredibile antidolorifico naturale che aiuta a placare i dolori del ciclo.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te