Tutti stanno provando questo metodo naturale per aiutare le piante a crescere più velocemente

Per i Lettori dal cosiddetto pollice verde, vedere una pianta crescere è una vera e propria soddisfazione. Un sentimento che si amplifica quando il vegetale non solo cresce ma lo fa in salute e si mostra forte e rigoglioso.
Per chi non ama prodotti chimici e pesticidi vari, aiutare la pianta a trasformarsi in un arbusto sano e robusto non sempre è un’impresa facile come può sembrare.

Sono tantissimi i metodi naturali a cui ci si affida per dar forza alla pianta.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Un’idea geniale sui rimedi naturali più gettonati, ad esempio, è contenuta nell’articolo “È questo il metodo naturale più efficace per far fiorire le piante più in fretta, parola degli esperti!”. Visionabile cliccando qui.

Tra le varie tecniche, si sta facendo apprezzare sempre di più questo metodo di coltivazione che, secondo gli esperti, riesce a far crescere velocemente e in modo sano molti tipi di piante. Sia in casa che in giardino.

Tutti stanno provando questo metodo naturale per aiutare le piante a crescere più velocemente

Si tratta della tecnica dell’idrocoltura. Ovvero, la coltura in acqua. Semplice e rapida, questa tipologia di coltivazione mostra diversi vantaggi.
Le piante coltivate in questo modo richiedono meno cura e manutenzione. Inoltre, l’arbusto cresce più rapidamente e si riduce il pericolo di parassiti o muffe che generalmente danneggiano le piante.

Come si realizza?

Questo tipo di coltivazione è adatto per le piante destinate agli interni ma anche a quelle che saranno poste all’esterno dell’abitazione.
Per la realizzazione dell’idrocoltura serviranno solamente: acqua, argilla espansa e vaso.
In commercio si possono trovare vasi da idrocoltura che generalmente presentano due vani. In uno viene posizionata la pianta e l’argilla e nell’altro, leggermente più grande, viene posta dell’acqua e una soluzione di sostanze naturali nutritive. Un condotto collegherà i due scomparti. In questo modo la pianta si nutrirà pian piano. L’argilla assorbirà più acqua rispetto al terriccio tradizionale e la rilascerà più gradualmente all’interno del vaso. Inoltre, l’argilla ha il potere di proteggere in maniera significativa la pianta dall’attacco di funghi e parassiti.

Insomma, l’idrocoltura promette grandi risultati ed è per questo che tutti stanno provando questo metodo naturale per aiutare le piante a crescere più velocemente.

Consigliati per te