Tutti stanno dicendo addio ai cattivi odori in frigo di pesce, carne o marcio grazie a questo straordinario trucco naturale che sta spopolando

Depositare i cibi in frigorifero comporta spesso delle conseguenze poco piacevoli. Sarà capitato a molti di aprire l’anta e ritrovarsi assaliti da una puzza di marcio nauseante. Dalle verdure come il cavolfiore, la cipolla o l’aglio fino al pesce o alla carne, sono tanti gli alimenti che presentano cattivi odori. A volte sono talmente forti che diventa davvero difficili eliminarli anche quando l’alimento non è più presente sul ripiano del refrigeratore. Per fortuna esistono delle semplici soluzioni che consentono di mettere un punto fermo su simili problemi.

Basta un semplice minerale come l’argilla per risolvere tantissimi problemi domestici

Il frigorifero è uno degli elettrodomestici perennemente in funzione nelle nostre case. Per questo richiede particolari attenzioni che riguardano tanto la pulizia quanto i consumi. A proposito di consumi i Tecnici di ProiezionidiBorsa hanno illustrato alcuni suggerimenti su come ridurre lo spreco di elettricità quando si usa il frigo. I dettagli sono consultabili nell’articolo “L’errore che molti commettono con questo elettrodomestico e che causa una mazzata sulla bolletta dell’elettricità”.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0, lo smartwatch di ultima generazione ad un prezzo incredibile.

SCOPRI DI PIU’

Smartwatch

Cosa fare invece per i cattivi odori? Per eliminare la puzza in frigorifero basta un comunissimo minerale come l’argilla. Tutti stanno dicendo addio ai cattivi odori in frigo di pesce, carne o marcio grazie a questo straordinario trucco naturale che sta spopolando. L’argilla verde è un minerale utilizzato in moltissimi ambiti. Si utilizza per creare delle perfette maschere dermopurificanti e detox per il viso, ma si presta bene anche per molti impieghi casalinghi. L’argilla verde è una miscela di composti di origine minerale che si originano dell’erosione delle rocce granitiche. Questa sua particolare costituzione la rende una polvere mineraria dalle proprietà uniche e straordinarie. Questo la rende un’ottima alleata in cucina in quanto la si può utilizzare per assorbire i cattivi odori presenti nel frigo seguendo un semplice procedimento.

Tutti stanno dicendo addio ai cattivi odori in frigo di pesce, carne o marcio grazie a questo straordinario trucco naturale che sta spopolando

Impiegare l’argilla verde per togliere definitivamente la puzza dal frigorifero di casa è davvero semplice. Tutto quello che si deve fare è prendere una manciata di argilla e metterla in una coppetta. Aggiungere alla polvere qualche goccia di olio essenziale dell’aroma che più si preferisce. In questi casi è consigliabile utilizzare un olio essenziale di agrumi il cui odore risulta piuttosto gradevole. Mescolare bene e lasciar assorbire la parte liquida. Riporre la coppetta in frigo e lasciare agire per qualche ora. Questo deodorante naturale spazzerà via tutte quelle sgradevoli puzze che provengono dal frigo senza l’utilizzo di sostanze chimiche e nocive. Ecco perché tutti stanno dicendo addio ai cattivi odori in frigo di pesce, carne o marcio grazie a questo straordinario trucco naturale che sta spopolando.

Approfondimento

Ecco in quale punto della casa non si dovrebbe mai tenere il frigorifero per non rischiare bollette salatissime

Consigliati per te