Tutti si disperano ma ecco come fare per dare le medicine al gatto in modo facile e veloce con questi 3 infallibili suggerimenti

I nostri amici felini hanno da sempre uno spirito ribelle e acceso e non amano essere obbligati a fare cose che non gradiscono. Somministrare le medicine al gatto infatti risulta sempre un’impresa ardua e di difficile esecuzione.

Essi non amano il sapore delle pillole né tantomeno i veterinari.

Tutti si disperano ma ecco come fare per dare le medicine al gatto in modo facile e veloce con questi 3 infallibili suggerimenti. I gatti non amano i cambi di programma dalla routine e inoltre non gestiscono molto bene situazioni ansiose. Per questi motivi è indispensabile:

  • mantenere sempre la calma;
  • non forzare in nessun modo l’animale;
  • non urlare, ma parlare con calma per trasmettere fiducia all’animale.

Ma ecco alcuni metodi per facilitare la somministrazione del medicinale

Abituare il gatto a farsi toccare il muso e la bocca. Piano piano, anche giocherellando, provare ad aprirgliela e magari qualche volta introdurre un pezzo di cibo all’interno della stessa. Questo permetterà di abituare il gatto a questa azione rendendola un gioco.

Nascondere la pillola nel cibo. Acquistare dei bocconcini umidi o crearne con il cibo preferito del gatto. All’interno del bocconcino posizionare la pillola e rivestirla per bene di cibo. Se invece il medicinale può essere rotto, allora ridurlo in poltiglia e mescolare con il bocconcino. Queste tecniche non sempre risultano efficaci perché il gatto è molto sensibile al sapore dei medicinali.

Somministrare i medicinali con delle apposite siringhe, da introdurre direttamente nella bocca del nostro amico peloso. In commercio ne esistono alcune apposite per facilitare questa operazione.

Nei casi più estremi allora sarà necessario introdurre la pillola con forza alla base della gola del gatto e costringerlo a deglutire mandandola giù. Per agevolare questa operazione, il consiglio è quello di avvolgere il gatto in un lenzuolo in modo da immobilizzargli le zampette, con le quali può graffiare. Successivamente distenderlo sulle ginocchia e con le mani aprirgli la bocca e mettere la pillola sul fondo della stessa. Richiudere il musetto e farlo deglutire.

Quest’ultimo metodo proposto può sembrare un po’ invasivo, ma in alcuni casi risulta essere l’unica soluzione efficace.

Tutti si disperano ma ecco come fare per dare le medicine al gatto in modo facile e veloce con questi 3 infallibili suggerimenti. Con questo breve articolo speriamo di essere riusciti a risolvere questo piccolo inconveniente con i nostri amici pelosi. Per ulteriori curiosità sui nostri amici a quattro zampe possiamo cliccare qui.

Consigliati per te