Tutti pazzi per questa squisitissima torta al cioccolato da gustare col gelato

Per un compleanno speciale da festeggiare al mare o in montagna, possiamo offrire una torta squisitissima che si gusta anche fredda di frigo. Ecco come lasciare gli ospiti a bocca aperta e tutti pazzi per questa squisitissima torta al cioccolato da gustare col gelato. Ingredienti e procedimento dettagliato sono a cura di Noi, Esperti di Cucina di ProiezionidiBorsa.

Una festa per gli occhi e una gioia per il palato

Per una festa in campagna, ricopriamola di gelato al lampone e decoriamo con ribes e lamponi freschi, oppure farciamola di gelato fiordilatte e decoriamo con mini meringhe.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Smartwach XW6

Se ci troviamo in montagna, possiamo stendere in superficie del gelato alla menta e decorare con scaglie di cioccolato fondente e foglioline fresche, magari dando al dolce la forma di un simpatico riccio.

Per una festa al mare, invece, possiamo scegliere il gelato al mango e decorare la superficie con alchechengi e fragoline.

Possiamo utilizzare questa ricetta anche per offrire dei dessert monoporzione molto raffinati, utilizzando degli stampini rotondi profondi tre centimetri invece di un’unica teglia.

Le mini torte al cioccolato possiamo farcirle con gelato al Grand Marnier o marmellata di albicocche in stile sacher, spruzzandole leggermente con liquore di ciliegie. Oppure farcirle con gelato alla crema e marzapane, il cuore goloso delle palle di Mozart, una squisitezza austriaca che possiamo realizzare anche da soli.

Tutti pazzi per questa squisitissima torta al cioccolato da gustare col gelato

Mettiamo 250 grammi di burro a pezzi in una scodella di vetro, poniamola a bagnomaria dentro una pentola piena per metà d’acqua.

Accendiamo il fuoco, rimestiamo il burro finché non si scioglie ben bene. Possiamo utilizzare anche il microonde con la funzione scongelamento, per far prima.

Uniamo ora nella scodella 450 grammi di cioccolato fondente a pezzi. Quando sarà sciolto totalmente, giriamo il composto piano piano con una frusta, aggiungiamo 600 grammi di zucchero bianco classico.

Aggiungiamo ora 25 grammi di cacao in polvere fondente e 25 grammi di cacao in polvere al latte. Aggiungiamo sei uova. Ma incorporandole uno alla volta e amalgamando molto bene prima di procedere col prossimo uovo.

Aggiungere 60 grammi di farina, setacciandola con un colino per il thè o uno scolapasta col manico.

Amalgamiamo il composto, poniamolo in uno stampo rotondo antiaderente alto 3 cm, ricoperto di carta da forno. Inforniamo a 190 gradi per 35 minuti.

Dopo 20 minuti, giriamo la teglia dall’altro lato in modo che la cottura risulti uniforme.

Proviamo ora a forare con uno stecchino che non deve uscire pulito, l’interno deve restare morbido. Lasciar cuocere ancora due minuti, non di più.

Togliamo dal forno e lasciamo raffreddare due o tre ore prima di tagliare a pezzi o passare alla decorazione in superficie.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te