Tutti parlano del cannolo ma è questa la merenda siciliana che ogni turista deve assaggiare

Estate vuol dire sole, mare, spiaggia e relax. Vuol dire, però, anche buon cibo e cocktail freschi da bere in riva al mare o seduti in un bel locale all’ora dell’aperitivo. Ogni meta, si sa, ha le sue caratteristiche e quando si parla di Sicilia, non ci si può esimere dal pensare subito ai piatti tipici. Pasta con le sarde, cassata con la ricotta, panino con le panelle e pesce a volontà. Ma c’è una cosa che più di altre fa subito venire in mente le terre sicule e le sue tradizioni culinarie: il cannolo. Dalla pasta friabile e croccante ripiena di crema di ricotta, il cannolo è certamente uno dei dolci più amati di tutta l’isola. Un dolce che piace a tutti coloro che lo assaggiano e così apprezzato da essere imitato finanche in America.

Ma siamo sicuri che non esista niente di paragonabile e di altrettanto delizioso?

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
La nuova friggitrice ad aria che amerai: zero odori, zero schizzi

SCOPRI IL PREZZO

Oil free

Tutti parlano del cannolo ma è questa la merenda siciliana che ogni turista deve assaggiare

Certo che esiste ed è la brioche col gelato. Ne abbiamo già parlato in un precedente articolo (link qui), ma si è fatto soltanto un accenno. Questa volta, invece, abbiamo intenzione di spiegare ai nostri Lettori e futuri visitatori della Sicilia, cos’è realmente questo prodotto particolare.

C’è chi la mangia per pranzo e chi, tra i più golosi e affamati, per merenda o dopo cena. Soffice e morbida, la si può trovare classica o a base di arancia, quest’ultima tipica della provincia catanese. Tra l’altro, c’è una differenza tra la parte Est e la parte Ovest del territorio siculo per quanto riguarda la nostra amata brioche, vediamo perché.

Est e Ovest

Nella Sicilia orientale, le brioches sono normalmente più grandi e morbide, da gustare non solo col gelato ma anche con la granita. Ai gusti pistacchio, gelsi, cioccolato, mandorla e tantissimi altri, non è la solita granita quasi liquida, ma assai densa e, per così dire, “corposa”. Diversamente, nella zona occidentale si usa molto di più mangiare la brioche con in mezzo tanto, ma proprio tanto gelato. E per chi vuole osare, l’aggiunta di panna è proprio il tocco finale e delizioso per eccellenza. Tutti parlano del cannolo, ma è questa la merenda siciliana che ogni turista deve assaggiare, da una parte all’altra dell’isola. Scommettiamo che nessuno resterà deluso.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te