Tutti i trucchi segreti per creare un magnifico evento fai-da-te

L’estate è tempo di spensieratezza, allegria e feste.

L’occasione spesso è data da compleanni, anniversari di matrimonio, cerimonie religiose.

Ma anche la celebrazione di traguardi personali è molto importante: lauree, master, promozioni a lavoro.

Proprio per aiutarsi a superare la difficoltà del periodo è importante celebrare questi momenti: ogni festa lascia sempre un senso di sollievo benefico.

Non è sempre necessario spendere somme ingenti per pagare dei professionisti che preparino degli eventi magnifici.

Con molta organizzazione, un pizzico di fantasia e seguendo questi trucchi segreti per creare un magnifico evento fai-da-te i preparativi saranno semplicissimi!

Ecco tutti i trucchi segreti per creare un magnifico evento fai-da-te

La prima cosa da fare è stilare la lista degli invitati.

Facendo attenzione alle esigenze di spostamento, viaggi, impegni, sarà possibile individuare in quali paesi, città, o borghi, è più opportuno cercare la location.

Tenendo conto del divieto di assembramento e del momento storico, si consiglia di puntare su location all’aperto, con però possibilità di sfruttare anche spazi chiusi.

Meglio individuare due o tre posti, selezionare un ventaglio di date ipotetiche e procedere con i preventivi.

Individuato il posto del cuore è tempo di passare agli inviti, allestimenti, cibo e bevande ed intrattenimento.

L’idea più economica per gli inviti è ovviamente l’autoproduzione.

Internet è pieno di modelli che aspettano di essere stampati o copiati e mescolati tra loro per generare un invito spettacolare.

Gli allestimenti sono da concordare con la direzione del locale.

Spesso, infatti, proprio i gestori hanno accordi con botteghe e negozi del posto.

L’ideale sarebbe puntare sul semplice: sempre adatto a tutti gli eventi e in grado di essere spostato con facilità.

Se si è in cerca di ispirazione è fondamentale guardare tutti i giornali di arredo: offrono interessanti spunti.

L’intrattenimento è anche bene concordarlo con il proprietario: spesso, infatti, ci sono delle limitazioni relative agli orari.

Le prove del menù devono tenere conto delle eventuali allergie degli invitati ed è bene creare anche un menù bimbi.

Si potranno così arginare gli sprechi sia alimentari che economici!

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te