Tutti i metodi naturali per curare i dolori alle ginocchia 

Gli sportivi sono abituati a fare i conti con i dolori alle ginocchia. Distorsioni, traumi, contusioni, ma anche lesioni che possono compromettere non solo l’attività sportiva, ma anche quella motoria quotidiana. Chissà quante volte infatti vi sarete alzati alla mattina, sentendo scricchiolare le ginocchia e percependo dolori diffusi in tutta la zona. Considerate che le ginocchia, così come la colonna vertebrale e lo scheletro, sono l’impalcatura su cui si regge il nostro fisico. Gli Esperti della nostra Redazione vi illustrano tutti i metodi naturali per curare i dolori alle ginocchia e stare meglio.

Ghiaccio sempre opportuno

Nel caso in cui non vogliate ricorrere a pomate e antidolorifici medicinali, comunque sempre validi per un intervento rapido, il classico ghiaccio fa sempre il suo effetto. Applicare una borsa o un sacchetto con del ghiaccio sintetico o naturale sul ginocchio, permetterà di fare da antidolorifico e da lenitivo. Non abbiate fretta di rimuoverlo, anzi, piazzatevi sul divano a leggere i nostri articoli, riposando la zona colpita e lasciando che il ghiaccio faccia effetto.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 50% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

Gli impacchi di argilla

Fra tutti i metodi naturali per curare i dolori alle ginocchia, gli impacchi di argilla sono tra quelli storici. Grazie infatti alla sua ricchezza di minerali, in particolare calcio e magnesio, l’argilla è da sempre riconosciuto come un sistema naturale per alleviare il dolore. Applicandola sul ginocchio dolorante e lasciandola agire, metterà a vostra disposizione le sue virtù antinfiammatorie, antibatteriche e stimolanti della circolazione. Vi basterà semplicemente acquistarne un sacchetto, mescolare il prodotto con un po’ d’acqua, spalmarlo sul ginocchio e coprirlo col nylon da cucina. Lasciate agire per qualche ora e risciacquate poi tutto con acqua fresca. Questo sistema è particolarmente indicato anche per eventuali presenze di acqua nel ginocchio.

Masticare zenzero

Forse non ci crederete, ma masticare zenzero aiuta a lenire il dolore e allontanare l’infiammazione. Come abbiamo spesso scritto su queste colonne, lo zenzero dall’antichità è conosciuto per le sue capacità antinfiammatorie e antidolorifiche. Potrete assumerlo acquistandolo in erboristeria, dal fruttivendolo e al supermercato. Vi consigliamo la radice integra e naturale, perché originale e non corrotta da eventuali processi industriali alimentari.

Approfondimento: Se soffri troppo spesso di raffreddori, può mancarti questo minerale

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te