Tutti i coloranti naturali da impiegare in cucina per ricette colorate ma sane

Un modo interessante di dare una seconda possibilità a verdure, ortaggi o spezie è aggiungere un tocco di colore alle proprie preparazioni. La Redazione di ProiezionidiBorsa intende, cioè, mostrare quali Tutti i coloranti naturali da impiegare in cucina per ricette colorate ma sane. Molti di questi rappresentano un modo per reimpiegare gli scarti della cucina e realizzare preparazioni rispettose dell’ambiente e della propria salute.

Rosso, viola e rosa

I primi tre colori sono il rosso, il viola e il rosa, molto spesso impiegati per la colorazione di torte e dolci in generale. Un modo per colorare di rosso una preparazione, senza per questo impiegare coloranti artificiali, è utilizzare il succo di fragole o l’estratto di ciliegie.

Questo, oltre ad aromatizzare la ricetta, conferirà un gradevole colore rosso naturale. Se la preparazione è, invece, salata consigliamo di usare il succo di pomodoro o l’estratto di cavolo rosso.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer

Per il colore viola le alternative sono due: i frutti rossi per i dolci e la barbabietola per le preparazioni salate. Questo alimento, tuttavia, conferisce un buon sapore anche per la realizzazione di dolci.

È possibile ottenere il colore rosa usando gli stessi ingredienti impiegati per il rosso. Basta aggiungere un colore chiaro, come il bianco della panna per i dolci. Per le preparazioni salate utilizzare l’uovo o il succo di limone.

Marrone, blu e verde e giallo

Questi sono tutti i coloranti naturali da impiegare in cucina per ricette colorate ma sane. Per il marrone, consigliamo di usare il cacao o il caffè. Questi due ingredienti vanno bene anche per molte ricette salate.

Per il blu, invece, il succo di mirtilli è ottimo per i dolci. È possibile anche tentare di schiarire il rosso con preparazioni bianche e una punta di giallo.

Per il verde, consigliamo di usare lattughe, spinaci o quanto di verde esiste negli ortaggi, per le preparazioni salate. Per quelle dolci, il tè matcha è una buona soluzione.

Se si vuole ottenere il giallo, è possibile usare i pistilli o la polvere di zafferano o il succo di ananas per i dolci.

La cucina è sperimentazione e farlo con i colori è ancor più divertente.

Consigliati per te