Tutti i cinecomics da non perdere in uscita nella primavera del 2021

Il biennio 2020-21 è stato particolarmente difficile per l’arte. Il cinema, in particolare, ha sofferto tantissimo. E le case di produzione hanno dovuto trovare nuovi modi per portare i film agli spettatori. Lo streaming è stata la salvezza. Grazie alle tante piattaforme disponibili, gli amanti del cinema hanno potuto quantomeno sopperire alla mancanza delle sale direttamente nel salotto di casa.

Gli Esperti della Redazione hanno già affrontato il tema a inizio anno. Tra i tanti, soprattutto gli appassionati dei cinefumetti possono gioire. I Lettori hanno già potuto scoprire, grazie a un articolo su ProiezionidiBorsa, quali sono i film ispirati a fumetti e manga usciti tra gennaio e marzo. Ci sono 17 film in arrivo nel 2021, alcuni sono già usciti. Ecco, dunque, tutti i cinecomics da non perdere in uscita nella primavera del 2021.

La salvezza dello streaming

Il 19 marzo è uscito su Sky e Now TV la nuova versione di “Justice League”, l’opera cinematografica rieditata dal regista originale Zack Snyder. Il film è passato attraverso una storia molto travagliata. Uscito nel 2017, fu completato da Joss Whedon – regista dei primi due “Avengers” – dopo che Snyder dovette abbandonare la produzione a causa di un grave lutto personale. Oggi è possibile apprezzare la sua versione. Un’opera di quasi quattro ore che affonda le sue radici nell’universo Dc Comics di Superman, Batman e Wonder Woman.

Spazio anche per un film tratto da un manga. Si tratta di “Homunculus“, di Hideo Yamamoto, e uscirà il 2 aprile sul mercato giapponese. La storia è quella di un senzatetto che, per guadagnare soldi, si sottopone a un complicato esperimento scientifico chiamato trapanazione. Diretto da Takashi Shimizu, avrà per protagonista GōAyano.

Manga e supereroi: tutti i cinecomics da non perdere in uscita nella primavera del 2021

La Marvel si riprende la scena il 5 maggio. E cioè quando uscirà “Black Widow”. Scarlett Johansson tornerà nel ruolo di Natasha Romanoff, la super spia Vedova Nera. Ruolo che ormai ricopre dal 2010 e che ha visto una conclusione in “Avengers Endgame”. Il film, che racconterà le origini della supereroina, è diretto da Cate Shortland. Nel cast ci sono David Harbour, Florence Pugh e Rachel Weisz.

Infine, il 24 giugno arriva “Venom: la furia di Carnage”. Sequel del film del 2018 con Tom Hardy. Vedrà il simbionte nero alieno, storico avversario di Spider-Man, confrontarsi con il temibile Carnage. Mentre Hardy riprenderà il ruolo del protagonista Eddie Brock, l’antagonista del film Cletus Kasady avrà invece il volto di Woody Harrelson.

Consigliati per te