Tutti i casi in cui è vietato lavare la propria auto

Vuoi lavare la tua auto ma vuoi risparmiare? E quindi non vuoi spendere per il servizio di autolavaggio? Ebbene, fai molta attenzione a tutti i casi in cui è vietato lavare la propria auto. Perché il rischio di sanzioni potrebbe essere dietro l’angolo.

Quella di lavare la macchina è una pratica assai diffusa tra gli automobilisti soprattutto nel weekend. Ma bisogna fare molta attenzione a non violare non solo il Codice della Strada, ma pure la normativa vigente in Italia a livello ambientale.

SCOPRI L'OFFERTA SPECIALE
Acquista ora XW 6.0 dal sito web ufficiale

CLICCA QUI

Smartwatch

Ecco tutti i casi in cui è vietato lavare la propria auto, dal suolo pubblico al cortile

Lavare la propria auto su una strada pubblica è, infatti, potenzialmente rischioso e sanzionabile. Prima di tutto, perchè, facendo uso di acqua pubblica, si rischia la denuncia per furto.

Inoltre, è vietato lavare la propria auto su strada pubblica se l’acqua finisce per bagnare l’asfalto. Il manto stradale diventerebbe scivoloso con grave rischi all’incolumità non solo dei veicoli ma anche dei pedoni. Chi, dunque, venga pizzicato dalla polizia municipale nell’atto di lavare l’auto su strada pubblica subirà una sanzione che può variare da un minimo di 105 euro ad un massimo 422 euro.

Su suolo privato, e si pensi al proprio cortile, si può procedere al lavaggio della propria auto ma facendo sempre attenzione agli scarichi. L’acqua usata per il lavaggio, con o senza sapone, non deve infatti, assolutamente defluire in fiumi, in canali o in condotti, non solo pubblici, ma anche privati. In tal caso, il rischio, sarebbe quello di contaminare pericolosamente le acque.

E se il cortile, invece, è condominiale? Valgono, anche in questo caso, le regole di cui sopra, a cui vanno aggiunte le disposizioni previste dal regolamento condominiale. E quest’ultimo, solitamente, permette il lavaggio della propria automobile, appunto, nel cortile condominiale.

Conviene non ricorrere all’autolavaggio?

Detto questo, conviene davvero lavare la propria macchina senza ricorrere all’autolavaggio? Forse no. E quindi è preferibile, allora, non correre rischi e affidarsi ad un autolavaggio autorizzato che, relativamente alla depurazione e allo smaltimento delle acque reflue, è certamente dotato di tutti gli impianti necessari ed a norma di legge.

BNP Turbo Unlimited
BNP Turbo Unlimited

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.