Tutti gli odori che i gatti odiano profondamente

I gatti sono animali estremamente puliti. Questi dolci felini praticano l’igiene personale in modo istintivo e sono incredibilmente sensibili all’ambiente che li circonda. Gli odori, infatti, per loro ricoprono un ruolo fondamentale. Fatto comprensibile dato che hanno un senso dell’olfatto quattordici volte più potente rispetto ad un essere umano.

Proprio a causa di questa straordinaria capacità alcuni odori sono irresistibili per questi animali, mentre altri proprio non li sopportano. Conoscere queste piccole accortezze può evitarci gravi problemi e spiacevoli inconvenienti, ecco perché è importante conoscere tutti gli odori che i gatti odiano profondamente.

L’odore di altri gatti

L’odore di gatti sconosciuti è fastidiosissimo per il nostro micio che, essendo un animale molto territoriale, potrebbe prenderlo come un segno d’intrusione.

Il pesce andato a male

Proprio perché molto legati all’igiene, i gatti, non sopportano l’odore del cibo andato a male. Il pesce da loro tanto amato non fa eccezione.

Lettiera sporca

A nessuno piace trovarsi di fronte ad un bagno sporco e puzzolente. Lo stesso si può dire per i gatti, i quali spesso nemmeno usano la lettiera se eccessivamente sporca.

La frutta

Il limone e in generale gli agrumi sono alimenti e odori che i gatti odiano profondamente, infatti vengono spesso usati come repellenti naturali. Invece la banana che tanto fa bene a noi esseri umani è molto pericolosa per i nostri amici a quattro zampe. Se ingerita può provocare una forte diarrea e per questo se ne tengono ben lontani.

Le spezie

Delle spezie i gatti non amano né l’odore né il sapore. Il loro organismo non è infatti predisposto per metabolizzare queste sostanze, che sono quindi molto pericolose per la loro salute.

L’eucalipto

L’intenso profumo dell’eucalipto è un sicuro repellente per qualunque razza di gatto che riconosce per istinto questa pianta incredibilmente tossica per loro. Posizionandola sul podio tra tutti gli odori più odiati dai gatti.

I detergenti

I gatti, in fine, non sopportano gli odori chimici o troppo forti. Proprio come per le spezie infatti tendono a evitare luoghi dal forte odore di sapone e prodotti per la pulizia.

 

Approfondimento

I preoccupanti motivi dietro questo strano comportamento del cane

Consigliati per te