Tutti decorano il bagno con questi oggetti ma non è una buona idea

Tutti vogliono avere un bagno chic, elegante e all’ultima moda. Non c’è niente di meglio che godersi un bagno in vasca quando ci troviamo in un ambiente rilassante ed armonioso.

Ma non tutti gli oggetti che si usano per decorare il bagno sono una scelta saggia.
Piante, pietre colorate e soprammobili non hanno controindicazioni, ma c’è un oggetto particolare che molte persone tengono in bagno anche se farlo ha delle pessime conseguenze.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

Tutti decorano il bagno con questi oggetti ma non è una buona idea.

Non decoriamo il bagno con le conchiglie

Di quali oggetti stiamo parlando? Delle conchiglie. Proprio così: tutti decorano il bagno con questi oggetti ma non è una buona idea.

Mettere delle conchiglie in bagno per decorare mensole e lavandini sembrerebbe un’azione innocua, ma molti non sanno che cosa si nasconde dietro al commercio di questi bellissimi oggetti.

Le conchiglie che molti di noi acquistano per decorare il bagno provengono da luoghi lontani, e spesso non sono ottenute con metodi etici.

Molti animali in via di estinzione vengono uccisi

La stragrande maggioranza delle conchiglie che troviamo in vendita sono in perfette condizioni per un semplice motivo: sono state raccolte quando l’animale era ancora vivo.

Per ottenere una perfetta conchiglia da esposizione, quasi sempre si deve uccidere il mollusco che la abita.

Ma non è finita qui: alcuni commercianti di conchiglie non si fanno scrupoli a ottenere il loro bottino con metodi illegali e disastrosi per l’ambiente.

Soprattutto le conchiglie tropicali, le più usate come decorazioni, spesso sono raccolte con una sorta di “pesca a strascico” che distrugge i fondali marini già devastati dalla pesca eccessiva.

Inoltre, molte conchiglie che troviamo in vendita appartengono in realtà a specie protette, spesso sull’orlo dell’estinzione. La pesca delle conchiglie, destinate a turisti e collezionisti di tutto il mondo, contribuisce a devastare un ecosistema marino già fragile e precario.

Per abbellire il nostro bagno, meglio utilizzare piante, rocce o soprammobili. Il pianeta ci ringrazierà.

Possiamo anche creare una semplicissima decorazione per il bagno che fa anche da deodorante. Ecco come fare.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te