Tutti ci dimentichiamo di fare questa cosa importantissima prima di mettere i fiori nei vasi

La primavera porta con sé colori e profumi di splendidi fiori. È dunque il momento migliore per riempire i nostri vasi. Accade però che tutti ci dimentichiamo di fare questa cosa importantissima prima di mettere i fiori nei vasi. Mettere degli incantevoli fiori freschi in un vaso di vetro pieno di aloni, o addirittura annerito, rovina la bellezza anche del fiore più affascinante. È un aspetto spesso sottovalutato che invece ha enorme valore. Si pensa sia complicato e faticoso pulire un vaso, specialmente se dal collo stretto.

Ecco dunque tutti i trucchetti per rendere l’operazione semplice, veloce e poco impegnativa.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Fondo con sedimenti

Ebbene se il fondo del vaso è incrostato da sedimenti con questo trucchetto risolveremo il problema in un battibaleno. Mettiamo quindi un paio di pugni di riso bianco dentro il vaso. Quindi copriamo il fondo con dell’aceto bianco. Lasciamo in posa per una decina di minuti. Quindi agitiamo delicatamente il tutto e risciacquiamo. Il vaso tornerà splendente come nuovo, pronto ad accogliere degli splendidi fiori.

Opaco

Se invece il vaso risulta opacizzato ecco un altro rimedio infallibile e facilissimo. Dunque, per un vaso di medie dimensioni, sciogliamo 50 gr di acido citrico in 300 ml di acqua calda.  Regolare le proporzioni in caso di vaso molto grande o più piccolo. Versare poi la soluzione ottenuta nel vaso. Lasciare agire per un paio di ore. Quindi sciacquare abbondantemente. Gli aloni saranno solo un lontano ricordo.

Tutti ci dimentichiamo di fare questa cosa importantissima prima di mettere i fiori nei vasi

Se invece è l’esterno del vaso ad essere sporco ecco due soluzioni geniali ed alla portata di tutti. Dunque misceliamo in una ciotola dei fondi di caffè con 3 cucchiai di aceto ben caldo. Strofiniamo il vaso con la miscela ottenuta aiutandoci con una spugna. Quindi risciacquiamo ed asciughiamo con un panno pulito.

In alternativa si potrà spremere un limone. Bagnare quindi un panno di microfibra con il succo ottenuto. Passare quindi la superficie esterna, insistendo su eventuali incrostazioni. Quindi lucidare con un panno morbido. Il vaso sarà scintillante.

Non c’è dubbio che un vaso splendente sottolineerà la bellezza dei fiori freschi che accoglie

Ebbene tutti ci dimentichiamo di fare questa cosa importantissima prima di mettere i fiori nei vasi, dopo aver letto questo articolo non accadrà più a nessuno.

Approfondimento

Passionali o riservati ecco i fiori giusti per San Valentino

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te