Trucchi per far crescere le unghie delle mani naturalmente senza estetista e ricostruzioni

Le mani sono una delle appendici del corpo che prima entrano in relazione con un’altra persona, per questo prendersene cura è importante. Il primo gesto, quando si conosce una persona, è porgere la mano per stringerla.

Negli ultimi mesi questa abitudine, quella di stringersi la mano, non è più in uso per ovvie ragioni.

SCOPRI L'OFFERTA SPECIALE
Acquista ora XW 6.0 dal sito web ufficiale

CLICCA QUI

Smartwatch

Questo non significa che le mani debbano essere abbandonate e tralasciate durante le attività di cura del corpo. Le mani sono il primo strumento del “fare” umano e anche un prezioso lascia passare: avere mani non curate, con screpolature, unghie spezzate o sporche, conferiscono alla persona un senso di trascuratezza.

Ma come prendersi cura di mani e unghie nel modo giusto? E specialmente come far crescere velocemente unghie forti? Ecco i trucchi per far crescere le unghie delle mani naturalmente senza estetista e ricostruzioni.

La crescita delle unghie

Le unghie, così come i capelli, crescono in modo naturale, senza bisogno di aiuto. Eppure ci sono delle condizioni, quali stress, malnutrizione, mancanza di vitamine, che possono indebolire le unghie.

Normalmente le unghie crescono di circa 3 millimetri al mese, ma la crescita è influenzata e varia in base all’alimentazione e allo stile di vita di ciascuna persona. Le cause per una crescita lenta delle unghie possono essere:

  • onicofagia o vizio di rosicchiare le unghie;
  • utilizzo di prodotti chimici senza protezione di guanti;
  • lavori dove le mani sono soggette al contatto con terra o altri materiali, o a sbalzi di temperatura.

Trucchi per far crescere le unghie delle mani naturalmente senza estetista e ricostruzioni

Per cercare di aiutare le unghie nella loro crescita, specialmente se il problema è alimentare, si può ricorrere all’aiuto di alimenti ricchi di vitamine. Esistono in commercio degli integratori specifici per unghie e capelli che potrebbero essere un’ottima cura periodica.

Oltre all’integrazione delle vitamine, fare una manicure in modo corretto rende le unghie più sane e forti. Tagliare le unghie in modo corretto così come limarle delicatamente e sempre nella stessa direzione, consente alle unghie di crescere in modo ordinato e della stessa lunghezza. A questa si deve aggiungere l’idratazione grazie a olii appositi per cuticole e unghia come l’olio d’oliva o di cocco.

Se il problema è la fragilità delle unghie, allora bisognerà aiutarle per renderle più dure. Per prima cosa è necessario idratarle non solo dall’esterno ma anche bevendo abbastanza acqua durante il giorno.

Successivamente si può utilizzare un rimedio naturale a base di bicarbonato, olio d’oliva e limone. Questa “pasta” applicata con un massaggio rotatorio sulle mani e poi risciacquato, consente di nutrire le mani e anche le unghie.

Un altro aiuto può essere applicare dell’aloe in gel sulle mani due volte al giorno oppure dell’olio di ricino. Entrambi rafforzano le unghie consentendo una ricrescita più veloce e duratura. Con questi rimedi si ovvierà alle unghie spezzate e fragili, oltre che alla mancanza di idratazione, nutrendo alla radice la pelle delle mani e le cuticole.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze a riguardo, consultabili qui»)

Consigliati per te